Biscotti pops

Biscotti pops_600x450

Biscotti pops

La ricetta dei biscotti pops è una genialata! Dopo i cake pops… a voi i biscotti pops!

Siamo sinceri… a volte è la necessità che aguzza l’ingegno. Come quando accumuli avanzi di pan di spagna e non sai che fartene, ma buttare via è improponibile. Ecco, questa è l’occasione per preparare i biscotti pops. Di solito io metto gli avanzi di pan di spagna in sacchetti per alimenti e li ripongo in freezer: quando raggiungo un chilo, circa, di peso… mi diverto a biscottare.

Avete voglia di provare anche voi questi biscotti pops? Sono semplicissimi da preparare.

Ingredienti (per circa 40 biscotti pops):

Per il ripieno:

  • 1 kg circa di avanzi di pan di spagna
  • 1 cucchiaio di confettura a vostra scelta
  • 1 cucchiaio di cacao amaro
  • 1 goccino di grappa o altro liquore per dare la giusta consistenza (l’impasto deve risultare morbido ma corposo)

Per la pasta frolla:

  • 250 g di farina
  • 125 g di burro
  • 100 g di zucchero a velo
  • 2 tuorli
  • scorza di mezzo limone grattugiata
  • 1 pizzico di sale

Preparazione:

Per preparare questi semplicissimi biscotti pops, iniziate dal ripieno.

Prendete i vostri avanzi di pan di spagna, metteteli in un mixer e frullate; aggiungete la confettura, il cacao e il liquore affinchè l’impasto raggiunga una consistenza lavorabile ma corposa.

Prendete il composto e, con le mani, dategli la forma di un cilindro. Mettete il cilindro in frigo avvolto da carta stagnola.

Preparate ora la pasta frolla: in un mixer mettete la farina setacciata, un pizzico di sale e il burro freddo e tagliato a cubetti. Frullate in modo da creare un composto farinoso e riponete quest’ultimo in una ciotola. Unite lo zucchero a velo, la scorza del limone grattugiata e i tuorli e mescolate tutto con una forchetta prima e con le mani poi.

Impastate un pochino (non troppo altrimenti scaldate il composto) e, quando riuscirete a dare la forma di un panetto, avvolgetelo nella pellicola da cucina e riponetelo in frigorifero mezz’ora.

Passato il tempo necessario, riprendete il panetto di frolla, stendetelo con un mattarello su un piano leggermente infarinato, ponete al centro il vostro cilindro di pan di spagna e avvolgetelo con la pasta frolla.

Riponete il tutto in frigo a rassodare un’oretta, poi con un coltello affilato tagliate dal cilindro delle fettine spesse mezzo centimetro e adagiatele su una teglia foderata di carta forno.

Cuocete i biscotti pops in forno caldo a 180° per 15-18 minuti, estraeteli dal forno e lasciateli raffreddare su una gratella da dolci prima di gustarli.

Clicca mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

Biscotti pops_600x450 Biscotti pops_600x450

Precedente Pasta frolla salata Successivo Danubio salato alla pizza

14 commenti su “Biscotti pops

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.