Crea sito

La Norma, il trionfo della lirica in un piatto

Due celebrità che non temono confronti: il capolavoro di Vincenzo Bellini e un primo tutto siciliano,  anzi catanese.

Pasta con la norma

Parliamo della Norma, ed è la storia di un trionfo. L’opera del Cigno ha debuttato il 26 dicembre del 1831 alla Scala di Milano, interprete principale era il soprano Giuditta Pasta, un nome che sembra un presagio, perché la tradizione racconta che quasi un secolo dopo, nel 1920, veniva battezzato un primo piatto, che caratterizza ormai le tavole della città di Sant’Agata.

 

Nino Martoglio

Tra i commensali, a casa dell’attore Janu Pandolfini, c’era quel giorno il commediografo Nino Martoglio, il pranzo era da poco iniziato quando  la moglie di Pandolfini, la signora Saridda D’Urso, portò in tavola una pasta condita con salsa di pomodoro, melenzane fritte, basilico fresco e una cascata di ricotta salata, Martoglio dopo aver dato le prime forchettate, estasiato da tanta bontà, esclamò:”Signora Saridda, questa pasta è una vera Norma


 

Follow

Get every new post on this blog delivered to your Inbox.

Join other followers: