Yogurtcake speciale

DSCF1815

 

Questa ricetta racchiude (almeno per me) il tema della raccolta “Di cucina in cucina” che in questi due mesi è stato ospitato dal blog “Ma come cucini?” di Elisabetta e Maria Pia.  Il tema scelto è si può sempre migliorare. E’ vero, io ci credo fermamente ad è il motore che mi fa andare avanti in ogni cosa e che fa sì che io non molli mai. Ho pensato di realizzare  questa yougurtcake senza uova né panna, una sfida essendo che la ricetta era tutta nella mia mente non ero tanto sicura della sua riuscita. Purtroppo devo ammettere che, sebbene nel complesso mi abbia soddisfatto molto, dovrò replicare per migliorare perché il mio intento era quello di realizzare una zebra cake, ma ahimè non è stato proprio così. Vediamo cosa serve e come realizzarla 🙂

DSCF1821

 

 

 

DSCF1829

DSCF1867

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ingredienti:

per la base

-100 g di farina d’orzo

-50 g di farina 0

-50 g di crusca d’avena

-1 cucchiaino di lievito per dolci

-60 g di zucchero di canna

-3 cucchiai d’olio di semi

-acqua calda q.b.

-2 cucchiaini di miele

per il ripieno

-350 g di yogurt bianco

-250 g di yogurt al cocco

-200 g di Philadelphia light

-30 g di cacao amaro

-farina di cocco q.b.

-60 g di zucchero a velo

per la glassa

-50 g di cioccolato al latte

-50 g di cioccolato fondente

-2 cucchiai di olio di semi

DSCF1832

Procedimento:

1)preparare la base della yogurtcake: unire in una terrina tutti gli ingredienti secchi e, un po’ alla volta, aggiungere l’olio e poi l’acqua, cercando di amalgamare il  tutto fino ad ottenere una palla omogenea da far riposare in frigo 1h;

2)unire lo yogurt al cocco, quello bianco e il Philadelphia, mescolando fino ad avere una crema omogenea. Se fa piacere potete aggiungere un po’ di farina di cocco (3-4 cucchiai) per aumentare di più il sapore del cocco, diciamo che dipende un po’ dai gusti.Dividere la crema in due parti uguali ad una aggiungere zucchero a velo e cacao, mescolando fino ad avere impasto omogeneo. Tenere in frigo a rassodare per  30′ circa;

3)rivestire uno stampo da 18 cm con la pasta ottenuta, aggiungervi in modo alternato cucchiaiate di crema bianca e crema nera a formare tanti cerchi concentrici;

4)infornare a 180°C per 30-35′ (la torta sarà pronta quando vedrete formarsi una crosticina sulla superficie);

5) una volta sfornata far raffreddare bene (se necessario far riposare un po’ in frigo) e preparare la glassa, sciogliendo a bagnomaria il cioccolato e aggiungendovi l’olio. Versare la glassa sulla torta.

DSCF1876DSCF1871

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Con questa ricetta partecipo alla raccolta di Cucina in cucina:

OSPITIAMO IL CONTEST "DI CUCINA IN CUCINA: SI PUO' SEMPRE MIGLIORARE"

Precedente Chocolate and beetroot cake per Re-cake Successivo Torta cookies

One thought on “Yogurtcake speciale

I commenti sono chiusi.