Pasticcio di Pasta al forno

Il Pasticcio di pasta al forno….ahhhhhh! altri ricordi di una bambina golosa e con la fortuna di avere una mamma bravissima in cucina. La ricetta, anche qui, è facilissima, ma spesso tante cose non le cuciniamo perchè non ci vengono proprio in mente.

Per questa ricetta cominciamo con il preparare il ragù. Una volta pronto cuociamo la pasta; io uso i tortiglioni perchè sono la mia pasta preferita, ma potete usare anche le farfalle, le penne, le conchiglie….tutti i tipi di pasta, anche se secondo me la pasta corta è meglio.

Consiglio di non portare la pasta completamente a cottura, ma di scolarla qualche minuto prima tanto poi conclude la cottura in forno.

Mischiamo in una terrina capiente il ragù, la pasta e della besciamella ( se ho tempo la faccio io altrimenti prendo quella UHT) e mescoliamo fino ad amalgamare il tutto per bene.

Abbiamo bisogno, a questo punto, anche di una teglia da forno ed in questo caso io uso quelle di alluminio.

Rovesciamo tutto il pasticcio ( un vero e proprio pasticcio) e cospargiamo la superficie con del parmigiano grattuggiato e dei pezzettini di burro che servono a non far bruciare la parte superiore del pasticcio.

pasticcio pre infornata

pasticcio pre infornata

Inforniamo a 180/200 gradi per circa 20 minuti e……….

Buon appetito!!

 

N.B. La carta per lo sfondo è stata gentilmente offerta da STAR Packaging Spa

 

 

Related posts:

Questa voce è stata pubblicata in Piatti unici, Primi Piatti e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.