Crostata Morbida Crema Diplomatica e Fragole

La crostata morbida è una torta soffice, golosa e molto facile da realizzare. Si cuoce nello stampo detto “furbo” e si realizza con pochi e semplici ingredienti in pochissimo tempo. Io, per guarnirla, ho utilizzato una crema diplomatica e delle fragole, ma le varianti sono davvero tante: dalla classica crema, alla nutella o a qualsiasi altra crema spalmabile! Ecco la ricetta con e senza BIMBY :

  • Preparazione: 1+15 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: Stampo 28 cm
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Fragole q.b.

Crostata Morbida

  • Farina 00 180 g
  • Zucchero 130 g
  • Uova 3
  • Lievito in polvere per dolci 1 bustina
  • Vanillina 1 bustina
  • Latte di mandorla (potete utilizzare qualsiasi tipo di latte) 50 g

Crema Diplomatica

  • Zucchero 70 g
  • Amido di mais (maizena) 30 g
  • Farina 30 g
  • Uova 2
  • Latte 500 ml
  • Panna fresca liquida 250 ml
  • Vanillina 1 bustina
  • Limone 1

Bagna

  • Acqua q.b
  • Vanillina 1 bustina

Preparazione

Crema Diplomatica

  1. Iniziamo preparando la crema.

    Con il bimby:

    • Inseriamo nel boccale la scorza di 1 limone e lo zucchero, polverizzare 20 Sec. vel 7
    • Uniamo l’amido di Mais, il latte e le uova e cuociamo 7 Min. 90° Vel. 4
    • Trasferiamo la crema in una ciotola e copriamo con pellicola facendola aderire alla crema perché così facendo eviteremo la formazione della “pellicina”.
    • Mettiamo in frigo per farla raffreddare.
    • Nel frattempo montiamo la panna e mettiamo da parte.
  2. Senza Bimby:

    • Mettiamo il latte con la buccia del limone a riscaldare.
    • In una pentola a parte mettiamo lo zucchero e le uova e con una frusta a mano, lavoriamo molto energicamente fino ad ottenere un composto spumoso e gonfio di colore chiaro.
    • Aggiungere la farina e l’amido setacciati e continuiamo a mescolare per evitare la formazione di grumi.
    • Eliminiamo le bucce del limone e uniamo il latte caldo a filo.
    • Trasferiamo la pentola sul fuoco e continuando a mescolare, portiamo a bollore su fiamma bassa. Cuociamo per circa 3-4 minuti fino a quando la crema si sarà addensata.
    • Trasferiamo la crema in una ciotola e copriamo con pellicola facendola aderire alla crema poichè così facendo eviteremo la formazione della “pellicina”.
    • Mettiamo in frigo per farla raffreddare.
    • Nel frattempo montiamo la panna e mettiamo da parte.

Crostata Morbida:

  1. Con il Bimby:

    • Inseriamo nel boccale tutti gli ingredienti 1 Min. Vel. 7

    Senza Bimby:

    • In una ciotola inseriamo tutti gli ingredienti e con le fruste elettriche lavoriamo il composto per 1 minuto circa.

    Imburriamo perfettamente il nostro stampo, versiamo il composto e cuociamo in forno caldo statico a 170° per 15 minuti circa (fare sempre la prova stecchino).

    Sforniamo e capovolgiamo la crostata morbida su di un vassoio. Lasciamo raffreddare!

Assemblaggio:

    • Prendiamo la crema ormai fredda e aggiungiamo a cucchiaiate la panna precedentemente montata, mescoliamo piano dal basso verso l’alto, con una spatola, senza smontare il composto.
    • Bagniamo la base della nostra crostata con acqua e zucchero.
    • Versiamo la crema sulla base della crostata e livelliamo con la spatola.
    • Infine tagliamo a fettine la frutta e decoriamo la torta.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Muffin fragole e gocce di cioccolato Successivo Panini croccanti fatti in casa

Lascia un commento