Sugo di pomodoro al basilico fresco

Nella stagione estiva camminando per le stradine e i borghi assolati dei paesi, quando si avvicina l’ora di pranzo, dalle finestre e dai balconi delle case tra il suono di pentole e mestoli, si espande un profumo inconfondibile: l’odore del basilico fresco che ribolle nel sugo di pomodoro!

Sul mio balcone, d’ estate, non manca mai una piantina di basilico… amo il suo profumo e mi piace preparare con le sue foglie un sugo che profuma d’estate: il sugo di pomodoro al basilico; è un sugo che oltre ad essere molto semplice da preparare, si presta ad un’infinità di ricette… vi assicuro che l’aroma del basilico che si sparge in casa e nel vicinato, è inebriante e il suo sapore è davvero qualcosa di speciale!

Sugo di pomodoro al basilico fresco

 

Sugo di pomodoro al basilico fresco

INGREDIENTI per 2 persone:

1 scatola di pomodori pelati

1 mazzetto di basilico fresco e profumato

1 spicchi d’ aglio

olio evo, sale

PREPARAZIONE

Frullare con un mixer i pomodori pelati con qualche foglia di basilico.

In una pentola, se di terracotta o ceramica è meglio, versare un filo d’ olio evo e uno spicchio d’ aglio schiacciato; lasciare appena scaldare l’ olio, unire la passata di pomodoro e aggiungere 3/4 foglie di basilico, coprire con il coperchio e lasciare sobbollire a fiamma bassa per circa 30 min., mescolando di tanto in tanto. A fine cottura salare, mescolare con un mestolo di legno e lasciare riposare coperto.

La densità di questo sugo, varia a seconda della ricetta per la quale viene utilizzato: questo procedimento è per una versione più fluida e quindi è adatto per parmigiane, gnocchi e paste al forno; mentre se lo si vuole più denso basta terminare la cottura lasciando la pentola semi-coperta e allungando di 5/10 min. il tempo di cottura: sarà, quindi, ottimo per condire delle pizzette montanare o semplicemente per un bel piatto di pasta asciutta!

Se vuoi seguirmi su Facebook clicca Ma petite cuisine e lasciami un like👍

Alla prossima ricetta…

MaVeRò

 

Precedente Panini morbidi da buffet Successivo Girelle di mozzarella, video ricetta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.