Impasto base per pizza integrale

Impasto base per pizza integrale, un’alternativa al classico impasto per fare la pizza. Risulta leggermente croccante e dal sapore rustico e deciso. Molto buono, si adatta a qualsiasi gusto di pizza, che sia una margherita o una quattro formaggi, insomma è da provare! Una cosa che mi è piaciuta molto di questo impasto, è che nonostante contenga farina integrale che di solito tende di più a seccare, facendo quindi risultare la pietanza più asciutta, con questa ricetta non è successo, ma posso affermare che anche il giorno dopo la pizza era perfetta e ancora ottima da mangiare, non dura e secca, ma croccante e saporita. Vediamo quindi come preparare l’ impasto base per pizza integrale:

Impasto base per pizza integrale

Impasto base per pizza integrale

Ingredienti:

300 g di farina 00

300 g di farina integrale

10 g di lievito di birra fresco

25 ml di olio extravergine di oliva

400 ml di acqua

q.b. di sale

Preparazione:

versare la farina 00 e la farina integrale nella ciotola della planetaria e azionare il gancio in modo da iniziare a mescolarle.

Aggiungere il lievito di birra fresco sbriciolato e l’acqua tiepida poca per volta.

Unire il sale e l’olio extravergine di oliva a filo.

Lasciar lavorare la macchina a media velocità fino a quando l’impasto si stacca tutto dalla ciotola rimanendo attaccato al gancio. L’impasto risulterà soffice e omogeneo.

L stesso impasto può essere realizzato a mano con la differenza che il lievito di birra dovrà essere prima sciolto nell’acqua tiepida.

Togliere l’impasto dal gancio e lavorarlo leggermente sul piano di lavoro fino a formare un panetto.

Sistemarlo in una ciotola e coprirlo. Lasciarlo lievitare per due o tre ore, dopodiché dividerlo in più panetti del peso desiderato e lasciarli lievitare in un contenitore con tappo ermetico.

I panetti, prima di fare la seconda lievitazione, potranno anche essere congelati, avvolti nella pellicola da cucina. Quando poi serviranno, basterà tirarli fuori dal congelatore, liberarli dalla pellicola ancora duri e lasciarli lievitare normalmente. Ovviamente avranno bisogno di qualche ora in più perché l’impasto dovrà prima scongelare e poi inizierà a lievitazione.

Per vedere la video ricetta dell’ “Impasto base per pizza integrale” clicca QUI 

Se vuoi seguirmi su Facebook clicca Ma petite cuisine e lasciami un like👍

Da oggi mi trovi anche su YOUTUBE con tante video ricette!

Alla prossima ricetta…Semplicemente Annarita 😉

Precedente Peperoni e patate contorno sfizioso Successivo Pancakes senza uova alle banane ricetta light

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.