Focaccia al rosmarino con patate

Focaccia al rosmarino con patate… una focaccia che rimane soffice anche il giorno dopo 🙂 Ormai è una ricetta collaudata che faccio già da qualche anno, molto soffice e alta 😀 E’ ideale come antipasto ma anche come cena è perfetta. Può anche essere farcita con affettati vari e formaggio. La presenza di patate nell’impasto la rende ancor più soffice e saporita. Insomma è da provare! Per non parlare poi del profumo che ti lascia per casa… qualcosa di veramente speciale. 😀 Vediamo come procedere:

Focaccia al rosmarino con patate

 

Focaccia al rosmarino con patate

Ingredienti per una teglia di diametro 28:

450 g di farina 00

1 cubetto di lievito di birra (se avete tempo a disposizione 8 grammi vanno bene)

150 g di patate lesse

150 ml di acqua tiepida

3 cucchiai di olio evo

sale

Per condire:

olio evo

origano

rosmarino

Preparazione:

lessare le patate. In una ciotola versare la farina, le patate schiacciate con lo schiacciapatate, il lievito sciolto nell’acqua e l’olio. Iniziare a impastare, dopodiché aggiungere il sale e continuare a impastare energicamente fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo. Foderare la teglia con carta da forno bagnata e strizzata, ungere la carta con un filo di olio evo e poggiare al centro il panetto ottenuto. Stenderlo con le mani in modo da coprire tutta la superficie della teglia. Lasciare lievitare in luogo caldo per circa 2 ore. Passato il tempo, sgonfiare l’impasto con le dita creando piccoli solchi e irrorare la superficie con l’olio evo, l’origano e il rosmarino. Lasciare riposare altri 30 minuti.

Focaccia al rosmarino con patate
Focaccia al rosmarino con patate

Infornare a 180°C per circa 30-40 minuti. E’ buonissima da mangiare sia calda che fredda. Sentirete che profumo!!! 😀

Focaccia al rosmarino con patate

Se vuoi seguirmi anche su Facebook clicca Ma petite cuisine e lasciami un like👍

Alla prossima ricetta…

Semplicemente Annarita 😉

 

 

Precedente Profiteroles al cioccolato Successivo Trofie fatte in casa

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.