Crea sito

Clafoutis di prugne rosse

Il Clafoutis di prugne rosse è un dolce di origine francese, realizzato con prugne rosse (devono essere dolcissime) immerse in una pastella, simile a quella delle crèpes, fatto con uova, latte, panna, zucchero e farina, aromatizzato al limoncello (mia variante). Una volta cotto in forno, otterrete un dolce dalla consistenza morbida, ideale per concludere un pasto o come merenda sana e genuina. Semplicemente squisito!
Vediamo insieme come prepararlo.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo20 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per il Clafoutis di prugne rosse

  • 600 gprugne rosse (mature e dolci)
  • 130 gfarina
  • 100 gzucchero
  • 3uova
  • 130 mllatte intero
  • 140 mlpanna fresca liquida
  • 1 bustinavanillina
  • q.b.zucchero a velo
  • q.b.burro (per la tortiera)
  • 1 pizzicosale
  • 1 bicchierinolimoncello

Strumenti

  • 1 Terrina oppure 1 Tortiera
  • 1 Coltello
  • 1 Tagliere
  • 2 Ciotole
  • 1 Frusta elettrica
  • 1 Colino
  • Carta forno

Preparazione del Clafoutis di prugne rosse

  1. Riscaldate il forno a 180°C, in modalità statico.

  2. Lavate le prugne, scolatele e dividetele a metà, buttando via i noccioli.

  3. Foderate una teglia a cerniera con carta da forno ben imburrata oppure imburrate e infarinate l’interno di una pirofila.

  4. Sistemate circa prugne sul fondo della tortiera, con le cavità verso l’alto, vicine tra loro.

  5. Sgusciate le uova. Versate gli albumi in una ciotola e montateli a neve con la frusta elettrica, insieme ad un pizzico di sale.

  6. Mettete i tuorli in un’altra ciotola. Unite lo zucchero e la vanillina e iniziate a montarli a crema con la frusta elettrica.

  7. Incorporate lentamente la farina, continuando a lavorare con la frusta a velocità molto ridotta, alternando con panna e latte.

  8. Aggiungete un bicchierino di limoncello, sempre montando.

  9. Unite gli albumi a neve, con lenti movimenti verticali di una forchetta.

  10. Versate il composto nella tortiera (o nella pirofila).

  11. Infornate e cuocete il dolce per circa 45 minuti o finché la superficie è dorata e l’interno è diventato compatto. Provatelo, infilando uno stecchino, deve uscire pulito.

  12. Togliete la tortiera dal forno e lasciate riposare il dolce 20 minuti.

  13. Quando il clafoutis è completamente freddo, tenetelo in frigorifero, togliete la cerniera, allargate la carta da forno e tagliatela a filo del fondo della teglia con un paio di forbici.

  14. Riducete le prugne rimaste a spicchietti. Sistematele sul dolce, formando dei cerchi concentrici. Spolverizzateli con pochissimo zucchero a velo e servite.

  15. Ecco il Clafoutis di prugne rosse pronto!

  16. Ciao a tutti e … alla prossima ricetta!

Conservazione

Potete conservare il Clafoutis di prugne rosse in frigorifero per massimo due giorni, coperto con pellicola trasparente.

Qualche variante

Questo semplice dolce si può preparare con frutta diversa a seconda della stagione. In questa stagione, provatelo anche con albicocche e pesche. In primavera, sarà squisito con le ciliegie (mantenete anche il nocciolo, gli conferirà più sapore oltre ad evitare che le ciliegie in cottura perdano troppo liquido). Ottimo anche con mele e pere!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.