Tortano napoletano


ricetta tortano napoletano

Pasqua si avvicina, e anche Pasquetta, e speriamo che il tempo “ci accompagni” per permetterci una bella gita fuori porta. Preparate il tortano a Pasqua o Pasquetta, ma preparatelo! E’ buonissimo, così come il Casatiello, che invece le uova le ha come decorazione in superficie.

E’ una preparazione molto ricca e sostanziosa, che va benissimo per un giorno di festa come la Pasqua, ma anche in qualsiasi altro giorno dell’anno, e se lo provate sarete d’accordo con me.

Ingredienti per un tortano

(stampo a ciambella 24/26 cm)

Per l’impasto

600 g di farina 00

330 g di acqua

1 cucchiaino e mezzo di sale
(10 g circa)

10 g di lievito di birra
(o 3 g di quello disidratato)

90 g di strutto

pepe abbondante

per il ripieno

salame napoli, 200 g

salumi a scelta, 200 g
(pancetta, salsiccia secca, ecc.)

formaggi misti, 400 g
(pecorino fresco, caciotta, tuma, emmenthal, ecc….)

caciocavallo grattugiato, 100 g
(o pecorino)

uova sode, 4

sugna, q.b.

ricetta tortano napoletano

In una ciotola capiente mettete la farina e fate la fontana. Sciogliete il lievito in acqua tiepida e versatela nella fontana cominciando ad impastare. Aggiungete lo strutto e pepe abbondante, continuate ad impastare e infine aggiungete il sale. Impastate fino a quando otterrete un panetto sodo e liscio.

Ungete una ciotola con un po’ di strutto e mettetevi il panetto a lievitare fino al raddoppio (due ore circa), coprite con pellicola.

Nel frattempo riducete tutti i condimenti a cubetti.

Stendete l’impasto in un rettangolo su un piano unto di strutto, ungete ancora e ricoprite con condimento abbondante.

Arrotolate dal basso verso l’alto ungendo leggermente ad ogni giro.

Spennellate con strutto lo stampo e sistematevi il rotolo farcito, cercando di chiudere bene le estremità fra di loro.

Riponete a lievitare per 8 ore. (Se volete accelerare le operazioni basterà utilizzare il doppio del lievito e aspettare solo tre ore circa in questa fase)

Trascorso il tempo di lievitazione, cuocete a 180 °C per circa 60 minuti. Sfornate e fate raffreddare.

 

Lascia un commento