Torta salata ricetta con funghi e salsiccia

Le torte salate sono spesso un “salvacena” dove poter utilizzare tutto quello che ci piace e dare sfogo alla nostra fantasia culinaria. Questa di oggi è la ricetta di una torta salata veramente golosa e stuzzicante: con funghi, salsiccia e tanta mozzarella! Un tripudio di gusti e profumi, provatela e fatemi sapere! 🙂

torta salata ricetta con funghi e salsiccia

Torta salata ricetta con funghi e salsiccia

Ingredienti per 6/8 persone

pasta sfoglia pronta, un rotolo
(rotonda)

funghi, 500 g

salsiccia, 400 g

mozzarella, 200 g

porro, 1

vino bianco, mezzo bicchiere

parmigiano grattugiato, un cucchiaio

olio extravergine d’oliva, 2 cucchiai

sale e pepe, q.b.

torta rustica di pasta sfoglia

Pulite i funghi, eliminando le parti terrose del gambo. Passate una pezzuola umida per eliminare eventuali residui terrosi dalle cappelle. Tagliateli a fettine.

Pulite il porro e tagliatelo a rondelle sottili.

In una padella, o tegame, capiente, riscaldate l’olio extravergine d’oliva e fatevi appassire le rondelle di porro per qualche minuto. Unite i funghi, salate e pepate leggermente e fate cuocere per circa un quarto d’ora, mescolando di tanto in tanto.

Nel frattempo private le salsicce del loro budello e sbriciolatele in un’altra padella. Fatele rosolare a fiamma vivace (senza aggiunta di altri grassi) per qualche minuto, e sfumate con il vino bianco. Cuocete ancora due minuti e togliete dal fuoco.

Unite le salsicce ai funghi già cotti, e fate intiepidire.

Tagliate la mozzarella a cubetti e aggiungetela a funghi e salsiccia ormai tiepidi.

Accendete il forno a 200/225 °C (guardate le istruzioni della confezione della pasta sfoglia).

Srotolate la pasta sfoglia e sistematela in una teglia da forno ricoprendo fondo e bordi, lasciando ricadere all’esterno l’eccedenza. Bucherellate il fondo con una forchetta e cospargete di parmigiano grattugiato.

Riempite con il ripieno già preparato. Vi sembrerà eccessivo, ma in cottura si riduce notevolmente 😉

Infornate a 220/225 °C per circa mezz’ora. Sfornate e lasciate riposare circa dieci minuti prima di servire.

Preparatela e fatemi sapere se questa ricetta di torta salata con la sfoglia è stata di vostro gradimento!

 
Precedente Chiffon cake, ricetta originale del sofficissimo ciambellone americano Successivo Pasta al ragù di agnello

Lascia un commento