Torta salata di zucchine e prosciutto

Oggi vi propongo una torta salata di zucchine e prosciutto, golosissima! Una classica quiche “all’italiana”!

quiche di zucchine e prosciutto all'italiana

Di quiche e torte salate è pieno il web! Il bello di queste ricette è che si può dare spazio alla fantasia e, in un guscio di pasta brisée (come in questo caso), oppure di pastafrolla, “buttare” dentro gli ingredienti che si preferiscono oppure quello che il nostro frigorifero ci “offre” in quel momento 🙂

La torta salata di zucchine e pancetta è nata proprio cosi, aprendo il frigorifero. Il burro c’è, pancetta, zucchine, uova, formaggio ci sono…. et voilà la quiche, o come la chiamiamo in Italia, la torta salata o torta rustica.

Torta salata di zucchine e prosciutto

Ingredienti per uno stampo di 24/26 cm

pasta brisée, 400 g circa

zucchine, 3

prosciutto, 100 g
(in una fetta)

cipolla, 1

panna fresca, 250 ml

uova, 3

parmigiano grattugiato, 50 g

olio extravergine d’oliva, 3 cucchiai

sale e pepe, q.b.

Preparate la pasta brisée come spiegato nella ricetta avvolgetela nella pellicola e fatela riposare in frigorifero.

Nel frattempo spuntate le zucchine, lavatele e tagliatele a rondelle. Sbucciate la cipolla e tagliatela a julienne, oppure tritatela se la preferite più sottile.

In una padella unite l’olio extravergine d’oliva, la cipolla e le zucchine. Salate, pepate e fate saltare le verdure, cuocendole per una decina di minuti, mescolando di tanto in tanto. Spegnete e fate raffreddare.

Accendete il forno a 180 *C.

Tirate fuori dal frigo la pasta brisée e stendetela con un mattarello tra due fogli di carta da forno, spolverizzando con un po’ di farina sia sotto che sopra. Dovrete ottenere uno spessore di circa mezzo centimetro.

Rivestite lo stampo con la pasta brisée e bucherellatela con una forchetta. Ricoprite con carta da forno e riempite con lenticchie o riso o fagioli, per fare la cottura in bianco del guscio della nostra torta salata. Infornate e cuocete per 10 minuti. Togliete lenticchie e carta e infornate per altri cinque minuti. Sfornate.

In una ciotola sbattete le uova, unite la panna e il formaggio e infine il prosciutto tagliato a cubetti. Salate leggermente e pepate.

Versate le verdure sulla base cotta sistemandole sul fondo, e ricoprite col composto di uova. Infornate in forno caldo per circa 25/30 minuti, fino a vedere la superficie leggermente dorata. Sfornate e lasciate intiepidire prima di servire.

Per questa torta salata ho utilizzato una delle nuove fasce microforate di Pavonidea.

 

2 commenti su “Torta salata di zucchine e prosciutto

    • maniamore il said:

      Ciao Rita 🙂 Semplicemente è n metodo per evitare “spargimenti” esagerati di farina per spianare la pasta. Basta metterla tra due fogli di carta da forno e appiattire col mattarello, la carta si staccherà facilmente 😉

Lascia un commento