Torta salata soffice con peperoni e melanzane, ricetta vegetariana

torta salata soffice con peperoni e melanzane, ricetta vegetariana Quando ho letto la ricetta di questa torta salata su una rivista in casa di amici, l’ho subito appuntata su un foglietto (l’ennesimo pieno di ingredienti e procedimenti) e l’ho preparata appena possibile. Avevo ragione… Buona, soffice, saporita, una ricetta vegetariana che piacerà a tutti, per questo voglio condividerla con voi.

Ingredienti per uno stampo 24×24

2 melanzane

2 peperoni (giallo e rosso)

1 vasetto di yogurt bianco intero
(o light per una versione più leggera)

2 vasetti di farina 00
(150 g circa)

40 g di parmigiano grattugiato

4 uova

1 bustina di lievito per torte salate (va bene anche quello per dolci ma NON vanigliato)

olio extravergine d’oliva, 4 cucchiai
(40 ml circa)

sale e pepe q.b.

qualche fogliolina di menta fresca (facoltativa)

torta salata soffice con peperoni e melanzane, ricetta vegetariana

Pulire i peperoni e le melanzane e tagliate tutto a piccoli pezzi. Saltateli in padella con 5 cucchiai d’olio e cuoceteli rigirandoli in continuazione. Quando sono teneri, toglieteli dal fuoco, salate e pepate. Unite la menta tritata finemente. Fate raffreddare.

Accendete il forno a 180 °C.

Sbattete le uova con le fruste, unite lo yogurt, 2 vasetti di farina miscelata col lievito, il parmigiano, un pizzico di sale e pepe e 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva.

Aggiungete le verdure ormai fredde e amalgamate bene.

Foderate lo stampo con carta da forno e versatevi il composto della torta salata. Infornate in forno caldo a 180 °C per circa 35/40 minuti. Fate la prova stecchino.

La torta salata può essere consumata calda, tiepida o fredda.

torta salata soffice con peperoni e melanzane, ricetta vegetariana

 
Precedente Gelato al caffè, cremoso senza gelatiera Successivo Torta all'acqua al cacao, ricetta senza uova

16 thoughts on “Torta salata soffice con peperoni e melanzane, ricetta vegetariana

  1. Aaaaaaah! Questa la conosco e posso confermare tutto, è buonissima! E’ identica alla mia, ed è di un buono…
    Puoi variare i condimenti e farne sempre di diverse. Io ho provato anche con la farina integrale perché mi piace di più!
    Ottima scelta, come sempre 😉

  2. lollo il said:

    Deve essere davvero buona, mi chiedevo qualche alternativa allo yogurt?? Avete suggerimenti? Se ne esistono la preparo subito
    Grazie

Lascia un commento