Rotolo di pasta sfoglia con carciofi

rotolo di pasta sfoglia

Niente è più versatile della pasta sfoglia in cucina! Ci preparo un sacco di ricette 🙂 Una di questa è questo rotolo di pasta sfoglia con carciofi e provola, che preparo soprattutto per i picnic e le gite fuori porta, ma anche come antipasto dei pranzi primaverili.

Semplice, velooooooce e buono! Finisce sempre in un baleno, e se lo provate me lo confermerete anche voi 🙂

Ingredienti

un rotolo di pasta sfoglia pronta
(o fatta da voi con la ricetta veloce)

5 carciofi

150 g di caciocavallo fresco silano dop
(oppure provola)

4 fettine di pancetta sottile

una cipolla

sale e pepe

olio extravergine d’oliva

un limone

un uovo per spennellare

rotolo di pasta sfoglia

Pulite i carciofi eliminando le foglie più dure. Togliete tutta la parte spinosa e strofinateli con mezzo limone per impedire che anneriscano.

Tagliateli a metà, togliete l’eventuale peluria, dividete ciascuna metà in 4 o 5 spicchi.

Rosolate la cipolla tritata in 5 cucchiai d’olio extravergine d’oliva.Unite i carciofi, salate, pepate, aggiungete un bicchiere d’acqua e fate cuocere coperti per circa 20 minuti, fino a quando risulteranno tenerei. Fate raffreddare.

Stendete la pasta sfoglia su un foglio di carta da forno (io ho utilizzato la pasta sfoglia fatta da me), sistematevi i carciofi, il formaggio a cubetti e la pancetta spezzettata. Arrotolate aiutandovi con la carta da forno, sigillate bene i laterali e la chiusura con un po’ di uovo battuto. Fate in modo che la chiusura sia sotto.

Se vi avanza della pasta sfoglia potete creare delle decorazioni.

Spennellate con uovo battuto e infornate a 220 °C per 25 minuti circa. Fate intiepidire e servite.

Il rotolo è buonissimo anche freddo e perfetto da portare nei picnic già affettato.

Se vi piacciono le mie ricette seguitemi su Facebook con un semplice like mi-piace-facebook

Mi trovate anche su GOOGLE+

 
Precedente Dieta del miele per dimagrire? Mai dire mai! Successivo Dolcetti di sfoglia ripieni di marmellata

Lascia un commento