Ravioli al salmone

ravioli al salmoneI ravioli al salmone sono un primo piatto di quelli che si preparano per le occasioni importanti…  ma anche no 😉 Se amate il gusto del salmone affumicato provateli in qualunque momento, perchè ne vale la pena, e tra l’altro non sono neanche difficili da realizzare, la ricotta infine dona un gusto molto delicato a questi ravioli.

Ingredienti per circa 50 ravioloni

per la pasta

500 g di farina

3 uova

120 g di acqua

q.b. di sale

per il ripieno

500 g di ricotta asciutta

300 g di salmone affumicato

erba cipollina secca

per condire

olio extravergine d’oliva

succo di limone

erba cipollina secca

un pizzico di sale

pistacchi tritati

Preparate la pasta. Con la farina fate la fontana, mettete al centro le uova intere, l’acqua e un pizzico di sale. Cominciate a battere le uova con una forchetta e man mano unite tutta la farina. Continuate ad impastare a mano per una decina di minuti almeno. Coprite con la pellicola e fatela riposare venti minuti.

Preparate il ripieno. Nel mixer frullate la ricotta, il salmone e un pizzico di erba cipollina.

Stendete la sfoglia con la macchinetta per la pasta al n. 6 o comunque al penultimo o terzultimo numero della vostra, dev’essere sottile ma non trasparente. Sulla sfoglia disponete i mucchietti di ripieno, un cucchiaino andrà bene. Richiudete, sigillate con acqua o albume e formate i ravioli. Potete vedere il passo-passo del mio procedimento nella ricetta dei ravioli alla napoletana

Cuocete i ravioli in acqua bollente salata, appena vengono a galla aspettate altri tre o quattro minuti e scolateli.

Per il condimento: riscaldate l’olio (calcolate un cucchiaio circa a testa) con l’erba cipollina. Spegnete, aggiungete il succo di limone (assaggiate, il limone si deve sentire), e mescolate velocemente formando un’emulsione, con la quale andrete a condire i vostri ravioli.  Cospargete con i pistacchi tritati.

 

19 thoughts on “Ravioli al salmone

  1. pasta squisita e dalla tua ricetta capisco pure che con questo tipo di farina sbagliavo il dosaggio (io 100 gr farina 1 uovo) infatti la pasta veniva “troppo fresca”! Un abbraccio SILVIA

  2. Francesca il said:

    Ciao, sono Francesca.
    Ho letto della tua ricetta e me la sono salvata, perchè voglio farli questo fine settimana. Solo una curiosità: sai dirmi per quante persone è?
    Ti ringrazio!

    (E complimenti!)

    • maniamore il said:

      Queste dosi vanno bene per una decina di persone considerando 4-5 ravioli a testa 🙂
      Comunque ora specifico anche nella ricetta, grazie mille 🙂

Lascia un commento