Plumcake salato

plumcake salato

Il plumcake salato è un altro modo per utilizzare salumi, pezzetti di formaggi, olive e tanto altro che spesso rimangono “abbandonati” nei nostri frigoriferi.

Nel blog trovate altre ricette svuotafrigo come questa torta salata o questo ciambellone di brioche sofficissimo, questa volta ho voluto sperimentare un plumcake salato, che vi assicuro è davvero buono, adatto per cena, ma anche come merenda sostanziosa, o da portare nelle scampagnate o al mare come spuntino, insomma davvero versatile.

plumcake salato

Ingredienti
(per uno stampo da plumcake di 30cm circa)

7 uova

150 ml di olio di arachidi (Oio Dante)

200 ml di latte

200 ml di panna da cucina

400 g di farina 00

un bel pizzico di sale

pepe q.b.

1 bustina di lievito istantaneo per torte salate

per faricire

quello che avete in frigo
(salumi misti, formaggi freschi o grattugiati, olive, ecc.)

Accendete il forno a 180 °C.

In una ciotola battete le uova, e unite il resto dei liquidi, olio, latte, panna. Salate e pepate.

In un’altra ciotola capiente miscelate la farina con il lievito, fate la fontana e unite amalgamando il composto di uova e liquidi.

Unite i salumi, i formaggi e quant’altro tagliati a pezzetti, amalgamate e versate inello stampo da plumcake oliato e infarinato.

Infornate in forno caldo a 180 °C, per circa 40 minuti, anche qui fate la prova stecchino, dovrà risultare ben dorato.

 

4 commenti su “Plumcake salato

Lascia un commento