Biscotti salati (ricetta di Sonia Peronaci)

Ho realizzato questi biscotti salati seguendo alla lettera una ricetta di Sonia Peronaci, regina di GialloZafferano :D, che avevo adocchiato già da un po’ di tempo… Che dire, perfetta e sfiziosissima, per gli amanti dei sapori decisi e adattissima per un antipastino nei pranzi e cene informali e non. Io li ho proposti durante il periodo natalizio, ma nulla toglie che possano arricchire la vostra tavola del pranzo di Pasqua!

La consistenza dell’impasto si presta all’utilizzo di tagliapasta di varie forme, io ho utilizzato questi tagliabiscotti di Pavonidea, originalissimi come potete vedere dalle foto.

Ingredienti

130 g di farina 00

150 g di burro

100 g di formaggio grana

100 g di pecorino

q.b. di pepe

Per le creme

philadelphia

patè di tonno (Campisi)

patè di peperoni (Campisi)

Unite la farina e i formaggi. Aggiungete il burro freddo a pezzetti e un pizzico di pepe. Lavorate cercando di incorporare tutto il burro e formate un panetto. Avvolgetelo nella pellicola e fate riposare in frigo per mezz’oretta.

Accendete il forno a 180 °C. Tirate fuori l’impasto dal frigo, lasciatelo qualche minuto a temperatura ambiente e spianatelo col mattarello ad uno spessore di almeno mezzo centimetro. Ticavete le forme con i vostri stampini e con i ritagli realizzate tanti salatini sfiziosi spolverizzati di semi di papavero (Melandri)

Infornate per una decina di minuti, e comunque fino ad ottenere una leggera doratura. Sfornate e fate raffreddare prima di servire, accompagnando con delle creme/patè a vostra scelta. Io ne ho preparato una con philadelphia e patè di tonno e un’altra con philadelphia e patè di peperoni.

 

12 thoughts on “Biscotti salati (ricetta di Sonia Peronaci)

  1. Alice il said:

    Idea molto carina, ma per i miei gusti troppo burro 🙁 la prossima volta ne metterò 50 gr. in meno!

  2. Gloria il said:

    Ciao ricetta fantastica, da provare.. curiosità, quanti minuti mi consigli di lasciarli in forno ? 🙂

Lascia un commento