Zeppoline di pasta cresciuta senza glutine

 Zeppoline di pasta cresciuta senza glutine

Ciao a tutti,eccomi qui con una nuova ricetta senza glutine che sono certa conquisterà tutti voi cosi come ha conquistato me!!! Da quando vivo a Napoli sono sempre stata attratta da queste sfiziosissime palline di pasta cresciuta,ma ci ho sempre dovuto rinunciare in quanto non le avevo mai trovate senza glutine….Complice qualche dayoff passato in famiglia e in cucina,sono riuscita a ottenere un risultato eccellente!!PAROLA DI MIO MARITO CHE PUO’  MANGIARE LE ZEPPOLINE GLUTINOSE!!!!!!

Per la ricetta ho semplicemente sglutinato la classica ricetta napoletana delle zeppoline ecco le dosi:

Ingredienti:

10 cucchiai di farina Mix It Ds

300 ml di acqua tiepida

2 pizzichi di sale

12 gr di lievito di birra

1l olio di semi di girasole

per il condimento:

aglio in polvere

pepe

origano

 Zeppoline di pasta cresciuta senza glutine

Preparazione:

Se avessi saputo che fosse cosi semplice preparare le Zeppoline di pasta cresciuta senza glutine credo che avrei tentato prima questa ricetta!!!Cmq meglio tardi che mai  😉 !

La ricetta originale prevede l’aggiunta di alghe ma io ieri non sapevo proprio come reperirle quindi ho riadattato la ricetta aggiungendo aglio in polvere e origano.Una delizia !!!

Setacciare la farina e intiepidire 300 ml di acqua.

In una ciotola capiente mettere l’acqua tiepida(non calda mi raccomando altrimenti ucciderete i lieviti) e il lievito sbriciolato facendo in modo che si sciolga.Aggiungere all’acqua il sale e la farina,poca per volta,mescolando con una frusta in modo da non formare grumi. Aggiungere l’aglio in polvere secondo il proprio gusto, l’origano e il pepe.Mettere da parte a lievitare,coperto da pellicola e lontano da correnti d’aria, per circa 75 minuti .

dopo 75 minuti
dopo 75 minuti

L’impasto dovrà piu’ che raddoppiare….pensate io sono uscita e al mio ritorno ho trovato l’impasto che prepotentemente reclamava di essere fritto ahahahahh!!!!

Mettere a scaldare in una padella dai bordi alti l’olio per friggere(io uso quello di semi di girasole)Quando  l’olio sarà arrivato a temperatura

(fare la prova mettendo la punta di uno stuzzicadenti di legno lungo..se si formeranno subito delle bollicine l’olio è pronto per friggere)

con l’aiuto di un cucchiaio preleviamo un pochino d’impasto e con l’ausilio di un altro cucchiaio lasciamo scivolare lentamente nell’olio bollente l’impasto;realizziamo massimo 5 o 6 zeppoline e lasciamo cuocere  fino a ottenere una doratura uniforme.Una volta cotte,scoliamo e mettiamo a perdere l’olio in eccesso su  carta da cucina.Saliamo solo al momento di mangiarle cosi riusciremo a tenerle croccanti!Continuiamo fino a finire l’impasto!!

Servire e buone Zeppoline di pasta cresciuta senza glutine   a tutti!!!!!!!

zeppoline napoletane3
Zeppoline di pasta cresciuta con origano e aglio

provate anche la versione vongole e gamberettiZeppole vongole e gamberetti senza glutine

Se volete seguirmi trovate qui la mia pagina Facebook per restare sempre aggiornati e in contatto con me

ALTRE RICETTE:

SE NON HO TEMPO DI IMPASTARE LE PIZZETTE ME LE INVENTO! FINTE PIZZETTE DI MELANZANE!!!

9 ricette veloci ed economiche, con & senza glutine

Torta di patate,carne e scamorza SENZA GLUTINE

 

Precedente Frittata di patate e peperoni senza glutine Successivo Fiori di zucca ricotta e limone in pastella senza glutine

2 commenti su “Zeppoline di pasta cresciuta senza glutine

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.