Polpo al pomodoro

Polpo al pomodoro Buongiorno a tutti stamattina sveglia presto,il temporale ha svegliato i miei cuccioli che di conseguenza han deciso di venire a svegliare me.Solo che ora loro se la dormono e io ,ore 7 ,giro x casa decidendo su che cosa fare e visto che non mi pare proprio l’ora di passare aspirapolvere,fare rumori vari(il marito dorme coi cuccioli)meglio che mi metto a scrivere la ricetta del giorno per la collaborazione con Pomì  il

Polpo al pomodoroPolpo al pomodoro 1

Penso sempre di essere fortunata a vivere in un posto di mare dove mi capita spesso di comprare pesce fresco a buon mercato,

basta saper girare un po’, non fermarsi alla prima pescheria che ti capita davanti ed ecco che trovi dei bellissimi polpi veraci vivi a 10 euro al chilo.

Ne ho acquistato due belli grossi per questa ricetta peso complessivo 850 grammi.

A fine ricetta troverete l’abbinamento vino 😉

Scopriamo insieme cosa serve per preparare il Polpo al pomodoro

  • Ingredienti:
  • 2 polpi freschissimi (850 gr)
  • 3 cipolle ramate piccole
  • 1 spicchio d’aglio
  • 3 pomodorini
  • 3 confezioni da 200 gr Passata di Pomodoro Pomì
  • peperoncino secco 2
  • prezzemolo fresco un mazzetto
  • olio evo 4 cucchiai
  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco

Procedimento :

Sbucciare e tagliare sottile le cipolle.

Lavare bene e velocemente sotto acqua corrente il polpo e eliminare bocca e il contenuto della testa.

Mettere a scolare in un colapasta.

In una pentola capiente ,soffriggere le cipolle, l’aglio schiacciato  e il peperoncino con l’olio Evo ,quando saranno imbiondite unire il polpo e a fiamma alta rosolarlo per bene ,mescolando spesso.

Polpo al pomodoro
Polpo al pomodoro

Il polpo inizierà a perdere un po’ d’acqua,quando si sarà asciugato ,sfumare con vino bianco,far evaporare bene,eliminare l’aglio e aggiungere la passata di pomodoro Pomì  e i 3 pomodorni tagliati a metà.

Portare a eboliizione e cambiare fornello mettendolo a quello più piccolino,abbassando la fiamma al minimo e aggiungendo il sale secondo il vostro gusto.

Il Polpo al pomodoro a questo punto dovrà “pippiare”,cioè sobbollire dolcemente, per almeno 50 minuti o fino a che diventi morbido (prova cottura con i rebbi di una forchetta,se entrano senza minimo sforzo il polpo al pomodoro è pronto)

Servire accompagnato da fette di pane tostato aromatizzato all’aglio e con una generosa spolverata di prezzemolo fresco tagliato fine.

Ottimo anche per condirci un buon piatto di spaghetti 😉

L’abbinamento vino per il Polpo al Pomodoro:

ideale per accompagnare questo piatto saporito e leggermente piccante è un vino che abbia una gradazione alcolica non troppo alta ,che abbia una buona sapidità e una moderata freschezza.

Sensazionale l’abbinamento vino con un rosato come il Salice salentino rosè

Polpo al pomodoro
Polpo al pomodoro

Un saluto alla prossima ricetta la vostra Franci.

SE VOLETE RIMANERE AGGIORNATI SULLE MIE RICETTE LASCIATE UN

MI PIACE SULLA MIA PAGINA FACEBOOK RICETTEDELIZIOSESENZAGLUTINE

una pagina aggiornata con ricette e notizie dal  mondo del GLUTENFREE e del #viveresano  😉

Mi trovate anche su Pinterest   Google + Twitter

 

 

Precedente Biscotti allo zenzero ripieni di cioccolato Successivo Ciambellone mascarpone e cioccolato senza glutine

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.