Pasta frolla al cioccolato senza glutine

Ciao a tutti oggi vi spiego come preparare una  Pasta frolla al cioccolato senza glutine con una bassissima percentuale di burro e piu’ morbida delle altre paste frolle in quanto è previsto anche l’uso del lievito.

Basti pensare che nella tradizionale ricetta della Pasta frolla la quantità di burro deve essere la metà della quantità di farina in uso nella ricetta.(il lievito non è previsto)

esempio:.rapporto di 500 gr di farina  per 250 gr di burro.

Pasta frolla al cioccolato senza glutine 2

Essendo una gran golosa di frollini al cioccolato ma dovendo doverosamente pensare sia alla salute ,sia alla linea,ho deciso col tempo di diminuire il più possibile la quantità di burro utilizzata per preparare la Pasta frolla al cioccolato senza glutine arrivando a utilizzarne  solo 50 gr per una quantità di farina di 250 gr. senza per questo perdere in friabilità e consistenza.

Inoltre tagliando così tanto le dosi del burro ottengo  biscotti  e crostate in cui il gusto del cioccolato fondente è fortemente esaltato, cosa che non accadrebbe se ci fosse una dose massiccia di burro che come ben sappiamo con la sua tendenza dolce tenderebbe ad “addolcire”il tutto un po’ troppo.

Con questa pasta frolla consiglio di preparare dei biscotti o delle crostate alla marmellata ,

perché l’acidità della frutta in confettura,dona il giusto equilibrio delle sensazioni gustative, a qualsiasi preparazione in cui è previsto l’uso del cioccolato fondente.

(informazione appresa durante il corso di sommelier 3 livello abbinamento cibo-vino,mi si sta aprendo un mondo nuovo che bello!)

Ingredienti per la Pasta frolla al cioccolato senza glutine :

250 g farina Mix it Ds

50 g burro

2 tuorli

100 g zucchero a velo consentito

80 gr cioccolato fondente consentito( o di più se vi piace l’impasto più scuro)

1 cucchiaino colmo di lievito consentito

un pizzico di sale

un pizzico di bicarbonato

Preparazione della Pasta frolla al cioccolato senza glutine:

Mescolare la farina setacciata con il lievito ,il sale e il bicarbonato e il burro freddo di frigo tagliato a pezzettini.

Sbattere le uova con lo zucchero.Sciogliere al microonde il cioccolato fondente oppure a bagnomaria(mi raccomando utilizzate sempre burro di qualità ne sentirete la differenza)

Unire tutti gli ingredienti e impastare velocemente .

Otterremo un panetto sodo e compatto che lasceremo riposare in frigo per circa mezz’ora coperto di pellicola.

Adesso possiamo utilizzare il nostro impasto per biscotti o crostate.

qui la ricetta per i biscotti al cioccolato ripieni di marmellata

L’impasto si conserva in frigo per 2 o tre giorni ben coperto da pellicola.

Buona Pasta frolla al cioccolato senza glutine a tutti.

Con questa ricetta avete risparmiato ben 1734 kc!!

100 gr di burro: 717 kc

Pasta frolla al cioccolato senza glutine

Come sempre vi attendo sulla mia pagina

 Facebook RICETTEDELIZIOSESENZAGLUTINE

lasciate il vostro MI PIACE  e riceverete tutti gli aggiornamenti delle ricette

MI TROVATE SU FACEBOOK CON IL PROFILO

                  FRANCI CAVALLO

ALTRE RICETTE:

Voglia di torta al cioccolato?questa la prepari in 5 minuti cottura inclusa!!!ricetta microonde
Voglia di torta al cioccolato?questa la prepari in 5 minuti cottura inclusa!!!ricetta microonde
Cornetti in padella senza glutine senza uova
Cornetti in padella senza glutine senza uova
Biscotti al cioccolato  senza glutine ripieni di marmellata di fragole
Biscotti al cioccolato senza glutine ripieni di marmellata di fragole
Precedente Involtini di verza patate e fontina Successivo Pasta frolla allo yogurt senza glutine

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.