Cozze gratinate (senza glutine)

Ecco qui la mia  ricetta delle Cozze gratinate (senza glutine) che a casa mia sono servite come secondo piatto perchè ci piacciono troppo e sono come le ciliegie :una tira l’altra!Da buona pugliese diciamo che la passione per le cozze ce lho nel sangue e da quando vivo in Campania e precisamente nell’area flegrea ho scoperto le cozze piu’ buone del mondo,quelle di Miseno!!Ricche di sapore e sapidità si prestano a svariate ricette

Cozze gratinate senza glutine

Cozze gratinate  (senza glutine)

Ingredienti per 4 persone

Cozze 1 kg

prezzemolo un mazzetto

aglio in polvere 3 pizzichi

olio  Evo q.b.

pangrattato senza glutine

Grana Padano 40 g

pepe q.b.

vino Falanghina mezzo tazzina

Preparazione:

Pulire bene le cozze ,aprirle ricordandosi di far ricadere il  liquido in una ciotolina che metteremo da parte.Se come me non avete un marito bravo e volenteroso che vi apre le cozze potete benissimo aprirle a vapore e poi farcirle.

Preriscaldare il forno a 200° ventilato.In una ciotola mettere il pangrattato,il prezzemolo finemente tritato,il pepe il Grana Padano , l’aglio in polvere un po’ del liquido delle cozze  l’olio e il vino.Il composto deve risultare umido e morbido.Farcire le cozze allineandole una per una senza sovrapporle in un tegame irrorarle di olio extravergine di oliva di ottima qualità,io ovviamente gioco in casa con l’ottimo olio pugliese che i miei genitori mi mandano ogni anno! .Infornare in modalità grill x 10 minuti o fino a completa doratura.Buon appetito!!

p.s. io le servo in queste monoporzioni di alluminio,tegami riciclati delle pastiere.L’alluminio trattiene il calore e in tavola arrivano super bollenti Portarle in tavola in questi contenitori con il pizzo antico  della nonna come sottopentola fa sempre un certo effetto per i miei ospiti!

 

Se volete seguirmi trovate qui la mia pagina Facebook per restare sempre aggiornati e in contatto con me

ALTRE RICETTE CHE POTREBBERO PIACERTI:9 ricette veloci ed economiche

9 ricette veloci ed economiche
9 ricette veloci ed economiche

 

Vi lascio con una poesia sulle cozze che ho trovato online

Brutta, sporca, scura scura,

 

dentro il mar non fa figura.

 

Ma se è pronta da mangiare,

 

è davvero un altro affare!

 

Delle cozze gratinate

 

ne puoi fare scorpacciate,

 

La ricetta più apprezzata

 

è la cozza all’impepata.

 

Assolute, o all’occasione

 

con un poco di limone,

 

queste cozze sono egregie.

 

Sono come le ciliegie:

 

una sola ti si strozza,

 

ma da cozza nasce cozza.

 

Mangiar cozze non fa male,

 

se non superi il quintale!

riferimento http://www.cozze.it/

Precedente Zucca grigliata aromatizzata con aglio e rosmarino Successivo Cotoletta al forno aromatizzata con mentuccia e prezzemolo senza glutine

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.