Cavatelli con Cime di Rape ricetta Pugliese

Ecco la versione glutinosa per mio marito dei Cavatelli con Cime di Rape ricetta PuglieseCavatelli con Cime di Rape ricetta Pugliese

Cavatelli con Cime di Rape ricetta Pugliese

Ingredienti per il condimento:

400 g di cime di rape già pulite

4 spicchi d’aglio medi

5 acciughe salate

2 peperoncini secchi

olio 6 cucchiai

per i cavatelli:

250 g semola di grano duro

Lavare bene le nostre cime di rape da eventuali residui di terra:io sono solita tenerle a bagno x una mezz’ora cn una cucchiaiata di bicarbonato per eliminare tracce di anticrittogamici   Impastare la farina con un pò di acqua tiepida e sale.Io mi regolo a occhio.Lavorare l’ impasto sino a ottenere una palla soda e compatta.Stendere velocemente dei cordoncini di pasta , tagliare dei pezzetti con un coltello e trascinare sull’attrezzo per gli gnocchi .Mettere a bollire abbondante acqua salata.Immergere le nostre cime di rape.Continuare fino a una cottura al dente.Calare i nostri cavatelli nella stessa pentola delle cime di rape e continuare fino a cottura.Intanto pulire gli spicchi d’aglio,togliere la lisca alle acciughe salate e risciacquare abbondantemente  sotto acqua corrente.    Soffriggere in una padella capiente  l’olio extravergine di oliva con gli spicchi d’aglio,i peperoncini e le acciughe salate.Scolare i nostri cavatelli con le cime di rape e versare nella padella con olio aglio e acciughe!Saltare per far insaporire per un paio di minuti.Servire caldissimi!!!!475670_10150701263591318_194209389_o 1551603_10152219593821318_846289571_n 461423_10150701271581318_1255973040_o 459075_10150701270276318_1422203814_o

Precedente Cavatelli con Cime di Rape Ricetta Pugliese(senza glutine) Successivo Zucca grigliata aromatizzata con aglio e rosmarino

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.