Spaghetti con pomodori datterini e olive

spaghetti

Ma cosa c è di più buono di un semplice piatto di spaghetti con i pomodorini?
Se poi si aggiungono una manciata di olive verdi e nere allora diventa un piatto ricco fatto con pochi ingredienti.

I datterini li uso spesso perche’ sono pomodori con meno acqua e hanno una cottura veloce.

Per questa ricetta ho utilizzato quelli in scatola, ma se avete la fortuna di trovarli freschi ancora meglio.

Ingredienti per 4 persone
350 gr di spaghetti
1 scatola di pomodori datterini
200 gr di olive verdi e nere
olio evo 4 cucchiai
2 spicchi di aglio
sale e basilico

Data la velocità di preparazione di questo sugo si può fare tranquillamente mentre avete messo anche la pentola per bollire gli spaghetti.

In una padella rosolate nell’olio i due spicchi di aglio appena pronti toglieteli e mettete le olive (snocciolate le nere, e tagliate a spicchi le verdi) fate insaporire qualche minuto e aggiungete i pomodori e salate

Cuocete il sugo per una decina di minuti a fuoco dolce senza coperchio.
Appena pronti gli spaghetti al dente aggiungeteli nella padella del sugo, alzate la fiamma e fateli insaporire per un paio di minuti.

Sistemate nei piatti con l’aggiunta di basilico

Precedente Ciao mondo io sono...... Successivo Vi racconto....un po di me

5 commenti su “Spaghetti con pomodori datterini e olive

I commenti sono chiusi.