Bagel farcito

Bagel farcito

Conoscete i bagels? se amate New York come la amo io non potete non conoscerli 🙂 a parte questa mia considerazione i bagels sono dei panini molto particolari.

La particolarità dei bagels sta nella sua forma ad anello e nel metodo di cottura che conferisce loro la struttura morbida, leggermente gommosa all’interno e la crosta lucida.

Il bagel è l’unico pane che viene bollito in acqua prima di essere cotto in forno, anche per questo motivo viene giustificato il suo costo   leggermente più alto rispetto ad altri panini.

I bagels sono spesso farciti di cream cheese e sono una colazione tipica per i newyorkesi. Possono essere farciti a piacimento come un normale panino, ma piu’ leggero e con meno mollica per il buco al centro.

CONSIGLI:

Il bagel va tagliato orizzontalmente , riscaldato (preferibilmente tostato), farcito a piacere e gustato caldo.

Il metodo più sicuro e semplice per tagliare il bagel con sicurezza è questo: collocare il bagel su di una superfice piana, tenerlo fermo con una mano e con l’altra usando un coltello, possibilmente da pane, tagliarlo orizzontalmente almeno fino a metà, quindi alzare il bagel in posizione verticale e finire di tagliarlo avendo cura di tenere la mano al di sopra del coltello.

Vediamo ora la mia ricetta per i bagel farcito per 4 persone

Bagel farcito

Ingredienti per il bagel farcito per 4 persone :

bagels ai semi di sesamo  (Bagels.sm è un’ idea di  RMPiadina di Rossi Roberto)

-4 fettine di petto di pollo

-1 avocado maturo

-un pomodoro da insalata

-limone q.b

-40 g di germogli di bietola rossa

un vasetto di bruschetta di cipolle io Valle Del Crati

un vasetto di zucchine grigliate in olio di oliva io Valle del Crati

-sale q.b

Procedimento per il bagel farcito:

Bagel farcito

 

-In una griglia cuocere le fettine di petto di pollo e salare

-pulire l’avocado metterlo in una ciotola e ridurlo in purea con l’aiuto di una forchetta,salare,aggiungere delle gocce di limone e il pomodoro tagliato a dadini;amalgamare bene il tutto

-lavare bene i germogli di bietola rossa in quanto di solito hanno ancora della terra

-tostare il bagel per qualche minuto avendo cura di dividerlo a metà

-iniziare la farcitura dalla salsina di avocado,poi la fettina di pollo,qualche cucchiaino di bruschetta di cipolle,poi qualche zucchina grigliata ed infine i germogli di bietola rossa.

I bagels che ho utilizzato sono ottimi davvero realizzati da una azienda italiana,se volete acquistarli comodamente da casa potete andare su questo sito www.bagels.sm

 

 

 

Precedente Pasta con i broccoli Successivo Katsu sando sandwich con cotoletta