Torta con carote cocco e cioccolato

La TORTA CON CAROTE COCCO E CIOCCOLATO è un dolce semplice ma molto buono. Ho trovato la ricetta nel libro “Grande enciclopedia dei dolci” e devo dire che in famiglia sono rimasti tutti soddisfatti. Ho voluto preparare questa torta per dimostrare a mia figlia Chiara che anche le carote possono essere buone!!! Spero che presto le inizi a mangiare anche come contorno!!!

torta con carote

Portata: Dolce

Costo: basso

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo di cottura: 30 minuti

Torta con carote cocco e cioccolato

Ingredienti per una tortiera da 24 cm di diametro:

200 g di farina W 210  (io amo quella INFIBRA ma potete usarne una di tipo 0)

100 g di farina di cocco (reperibile in tutti i negozi biologici)

150 g di zucchero semolato

150 g di carote

100 g di cioccolato (la ricetta prevedeva quello al cocco ma io ho usato quello fondente)

65 g di olio di semi

80 g di latte a temperatura ambiente (io ho usato quello senza lattosio)

3 uova

1/2 bustina di lievito

Burro (per imburrare la tortiera)

Preparazione:

Come sempre prepariamo gli ingredienti:

  1. Sbucciare le carote per poi lavarle e asciugarle con cura. A questo punto grattugiarle finemente per poi lasciarle in un colino a maglie strette adagiandovi sopra un coperchio con del peso in modo da far perdere alle verdure il loro liquido.
  2. Spezzettare il cioccolato in modo da ottenere dei cubetti molto piccoli.
  3. Coprir

Adesso avviciniamoci alla planetaria (va bene anche una ciotola dai bordi alti) per sbattere le uova con lo zucchero. Aggiungere lentamente le farine setacciate insieme al lievito e continuare a mescolare fino a che gli ingredienti non vengono completamente amalgamati nell’impasto. A questo punto unire l’olio, il latte e le carote sempre sotto agitazione allo scopo di ottenere un composto liscio ed uniforme. Aggiungiamo il cioccolato distribuirlo su tutto l’impasto che verseremo in una tortiera con il fondo ricoperto di carta forno e le pareti imburrate. Cuocere in forno statico (caldo) a 180°C per  minuti  (fare la prova stuzzicadenti per verificare la cottura perché ogni forno ha le proprie caratteristiche). Lasciare raffreddare coprendo con un telo pulito e servire. Questa torta è perfetta per la merenda o la prima colazione.

Precedente Risotto con cavolo rosso - primo piatto Successivo Torta Caprese all'olio extravergine di oliva

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.