Crea sito

Tagliatelle di verdura saltate in padella

Le TAGLIATELLE DI VERDURA sono un piatto molto buono e facile da preparare. Io ho utilizzato carote e zucchine ma vanno benissimo anche altri tipi di verdura come i peperoni. Potete decidere di saltare queste finte tagliatelle in padella ma sono buone anche condite per esempio con del sugo al pomodoro. Il risultato sarà un piatto molto colorato, leggero e gustoso da mangiare. Mi raccomando fidatevi e non perdetevi questa ricetta!!!

Tagliatelle di verdura

Portata: Primo piatto

Costo: basso

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo di cottura: 5 minuti

Tempo della ricetta: 30 minuti

Tagliatelle di verdura saltate in padella

Ingredienti per 1 persona: 

2 carote piccole

1 zucchina

1 scalogno

Olio evo q.b.

Sale q.b.

Sesamo (facoltativo)

  • Usate le verdure che avete nel frigo: peperoni gialli e rossi, asparagi, porri, pomodorini… Può essere una ricetta svuota frigo!!

Preparazione:

Iniziamo a preparare gli ingredienti:

  1. Lavare bene tutte le verdure sotto acqua corrente. Pulirle eliminando le due estremità e raschiando le carote.
  2. Prendere le zucchine e tagliarle prima a metà per il lungo e poi a striscioline fini con un coltello affilato. Per le carote vi consiglio di usare il pelapatate in modo da ottenere delle strisce tipo tagliatelle.
  3. Conservare le verdure in acqua fredda: si ammorbidiranno!!
  4.  Pulire lo scalogno e tritarlo finemente.

A questo punto scaldare l’olio con i semi di sesamo e lo scalogno. Lasciare insaporire e unire tutte le verdure scolate e asciugate per bene. Salare e cuocere per circa 5 minuti (il tempo dipende anche dallo spessore delle vostre verdure). Durante questa operazione mescolare di tanto in tanto ed aggiungere dell’acqua salata se necessario. Servire il piatto caldo.

Note:

I semi di sesamo sono facoltativi. Potete condire il piatto per esempio con del sugo al pomodoro o se è stagione con dei pomodorini freschi saltati in padella.

In commercio esistono strumenti economici per tagliare a julienne le verdure. Potete usarli ma in questo caso otterrete degli spaghetti e non delle tagliatelle. Se usate questo strumento non serve mettere in ammollo le verdure.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.