Crea sito

Ragù di verdure

Il ragù di verdure è un condimento buonissimo e facile da realizzare. Io lo preparo molto spesso perché si presta ad essere mangiato in molti modi. Per esempio potete sfruttarlo come contorno per accompagnare piatti di carne o pesce oppure potete usarlo per condire la pasta o il cous cous e perché non mescolarlo alle uova per fare una frittata? La quantità e la tipologia di verdure varia con la stagione. Ieri sera per esempio ho usato melanzane, zucchine e pomodorini ma ci stanno benissimo per esempio anche i peperoni e i piselli. Coraggio provate questa ricetta e ve ne innamorerete immediatamente proprio come è successo a me e alla mia famiglia.

Ragù di verdure

Portata: Contorno, Salse, sughi e condimenti

Costo: Basso

Tempo di preparazione: 15 minuti

Tempo di cottura: 30 minuti

Tempo della ricetta: 50 minuti

Ragù di verdure

Ingredienti per 2 persone:

1 zucchina media *

1 melanzana media *

30 Pomodorini (io ciliegini) *

1 scalogno

1 spicchio di aglio

Olio evo q.b.

Sale q.b.

  • le quantità e la tipologia degli ingredienti varia in base alle verdure che avete a disposizione. Non sono da considerare tassative. Potete usare anche altre verdure come piselli, funghi, peperoni.

Procedimento:

Come prima cosa preparare gli ingredienti:

  1. Lavare e pulire melanzane e zucchine per poi tagliarle a cubetti regolari.
  2. Tritare finemente lo scalogno.
  3. Lavare i pomodorini e svuotarli per bene. A questo punto tagliarli a metà o in quattro a seconda dalle dimensioni.

In una padella con olio iniziare a soffriggere lo scalogno e l’aglio schiacciato (andrà eliminato appena prende colore). Successivamente aggiungere tutte le verdure tranne i pomodorini. Salarle e mescolando di tanto in tanto lasciarle insaporire qualche minuto. A questo punto mettere il coperchio e portare a cottura eventualmente aggiungendo poca acqua calda se il composto diventa asciutto. Aggiungere i pomodorini solo gli ultimi 5 minuti. In totale ci vorranno 30 minuti perché le verdure devono rimanere sode e non appassire. Usate questo contorno mediterraneo per condire la pasta, il cous cous o come contorno per carne o pesce. Le verdure non utilizzate possono essere conservate in frigo per pochi giorni.

Verdure in padella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.