Pasta con spinaci, ricotta e prosciutto cotto

La pasta con spinaci, ricotta e prosciutto cotto è un primo piatto semplice, gustoso e leggero. Questa ricetta è veloce ed è perfetta per i bambini che spesso hanno difficoltà a mangiare le verdure. Si prepara con pochi grassi e quindi è adatta anche per chi sta seguendo una dieta. Insomma cosa c’è di meglio di un buonissimo piatto di pasta sano e leggero da mangiare tutti insieme?

Pasta con spinaci ricotta e prosciutto cotto

Portata: Primo piatto

Costo: Basso

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di cottura: 20 minuti

Tempo della ricetta: 30 minuti

Pasta con spinaci, ricotta e prosciutto cotto

Ingredienti per 3 – 4 persone:

200 g pasta (io ho usato le mini farfalle)

230 g spinaci

30 g ricotta

50 g prosciutto cotto

Parmigiano reggiano grattugiato q.b.

Sale q.b.

Preparazione:

Prendere gli spinaci, lavarli molto bene tenendo solo la foglia. A questo punto cuocerli facendoli bollire in poca acqua per circa 5 minuti. Scolarli tenendo un po’ della loro acqua di cottura (circa 1 bicchiere) e lasciarli raffreddare. Successivamente strizzarli e metterli in un mixer insieme alla ricotta e al prosciutto cotto. Frullare il tutto fino ad ottenere una crema della consistenza di un purè (aggiungere un po’ di acqua di cottura per regolare la densità della crema). Assaggiare e regolare di sale se necessario.

Sugo con spinaci ricotta e prosciutto cotto

Nel frattempo cuocere in acqua salata la pasta tenendola leggermente al dente. Scolarla e saltarla in padella con il sugo e l’acqua di cottura della pasta. Servire subito spolverizzando con parmigiano reggiano.

Consigli:

Se non utilizzate tutto il sugo non preoccupatevi perché potete conservarlo in freezer chiuso all’interno di un contenitore ermetico.

Precedente Vellutata di lenticchie e zucca Successivo Uova strapazzate con zucchine

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.