mini Jaffa cake – ricetta Re-Cake

Le mini Jaffa Cake sono la ricetta del mese proposta da Re-Cake 2.0. Navigando su internet ho cercato di scoprire qualcosa in più su questi dolcetti deliziosi e veloci da cucinare.

Cosa sono le mini Jaffa cake?

Si tratta di piccole tortine a forma circolare composte da tre strati: pan di spagna, gelatina all’arancia e cioccolato. Sono state introdotte in UK da McVitie’s a partire dal 1927 e la stessa ditta ha difeso la classificazione delle Jaffa Cake come tortine portando il caso in tribunale dell’IVA nel 1991. Il loro nome deriva dalle Jaffa Oranges: una varietà di arance zuccherine e senza semi prodotte proprio nella città di Jaffa (una piccola città israeliana che oggi è stata incorporata a Tel Aviv).

Jaffa cake

Portata: Dolci

Costo: Basso

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo di riposo delle gelatine: 1-2 ore

Tempo di cottura: 8 minuti

 mini Jaffa cake – ricetta Re-Cake 

Ingredienti per 10 tortine:

per il Pan di Spagna:

2 uova grandi a temperatura ambiente

50 g di zucchero semolato

1/4 di cucchiaino di estratto di vaniglia

60 g di farina 00

per il ripieno:

50 g di zucchero semolato

120 ml di succo di arancia (o altro agrume)

8 g di gelatina (o 1g di agar agar)

per la copertura:

130 g di cioccolato fondente (o al latte o bianco)

Preparazione: 

Preparazione della gelatina all’arancia:

Come prima cosa rivestire 10 stampi da muffin con della carta stagnola (o della carta forno). A questo punto sciogliere lo zucchero nel succo d’arancia scaldando a fuoco medio basso mescolando continuamente. Adesso scegliere se utilizzare la gelatina o l’agar agar. Nel primo caso è necessario ammollarla in acqua e strizzarla per bene prima dell’utilizzo mentre nel secondo caso è sufficiente unirla al succo e mescolare per eliminare i grumi. In entrambi i casi continuare a scaldare il liquido fino quasi all’ebollizione per ottenere un liquido omogeneo di colore arancione da versare negli stampini da muffin (circa 1 cucchiaio in ognuno di essi). Lasciare raffreddare almeno 1 – 2 ore in frigo.

Preparazione del pan di Spagna: 

Come prima cosa scaldare il forno a 180°C.

Mettere le uova e lo zucchero in una ciotola capiente da porre su un bagnomaria. Montare con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso – saranno necessari 4 -5 minuti. Rimuovere la ciotola dal bagnomaria, aggiungere la vaniglia e la farina setacciata inserendola in 3 volte e mescolando delicatamente.

Rimuovere le gelatine dagli stampini senza staccarle dalla stagnola. Imburrare gli stampini e riempirli con circa 1 cucchiaio di impasto. Cuocere per 8 – 10 minuti in forno statico (controllare sempre con lo stuzzicadenti). Lasciare raffreddare per 5 minuti le tortine nello stampo e poi rimuoverle e adagiarle su una griglia per farle raffreddare completamente.

Quando le tornine saranno fredde, staccare delicatamente le gelatine dalla stagnola e adagiarle sul pan di Spagna.

Preparare la copertura: 

Sciogliere il cioccolato al microonde fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo, mescolando a intervalli di  10 – 20 secondi (in alternativa usate il bagnomaria). Lasciare raffreddare leggermente e quindi con 1 cucchiaio versare il cioccolato sulle gelatine facendolo arrivare ai bordi delle tortine. E’ possibile creare dei decori con la forchetta.

Jaffa Cake copertura

Lasciare riposare e rapprendere il cioccolato prima di servire le Jaffa Cake.

Re Cake

Precedente Spinacine fatte in casa - ricetta semplice Successivo Angel Cake - la torta degli angeli

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.