Crea sito

Couscous sapore d’Estate

Un valido sostituto della più banale pasta fredda, il couscous è molto presente nei menù estivi per la sua versatilità e per il suo diciamo “look” esotico. Questa ricetta è forse un po’ lunga da realizzare, ma vale la pena per il risultato, che con il suo gusto speciale dà tanta soddisfazione!

Per 4/6 persone

2 bicchieri di couscous (rapido)

2 melanzane  (quelle più chiare)

6 zucchine con fiore

2 cipolle di tropea fresche

6 carote piccole

12 pomodorini tipo datterino (se li trovate anche dei ciliegini gialli)

1 barattolo di ceci lessati

2 cucchiai di capperini sott’aceto

2 cucchiai di uvetta

mandorle e pistacchi spezzettati

menta fresca, timo fresco

olio dio oliva, sale, pepe, curcuma in polvere

zucchero di canna e 3 cucchiai aceto balsamico (per caramellare le cipolle)

Scaldare 2 bicchieri di acqua con del sale grosso, 1 cucchiaio di olio e 1 cucchiaino scarso di curcuma e poi versarle sul couscous messo ben disteso  in un recipiente basso tipo pirofila. Coprire e lasciare “gonfiare” per circa 10 minuti. Cuocere le verdure separatamente tagliate a piccoli pezzi. Le melanzane fatte saltare in padella con poco olio, aggiungendo solo alla fine il sale e il pepe e l’uvetta. Le zucchine con i fiori tagliati a filetti, sempre in padella con olio, timo, sale e pepe (alla fine) per farle diventare ben croccanti e le carote stessa procedura. Lavare i pomodorini, tagliarli a metà e metterli in una teglia con carta forno con la parte tagliata in alto, spolverizzarli con poco sale e abbastanza zucchero, mettere in forno a 150° per circa 40 minuti, fino a che sono abbastanza “confit”. Sbucciare e tagliare le cipolle a fettine, metterle in una padella antiaderente con zucchero di canna (da coprirle), un po’ di sale e qualche cucchiaio di aceto balsamico. Lasciare cuocere a fuoco molto basso coperte finché non sono caramellate. Per velocizzare sia i pomodori che le cipolle si possono mettere a crudo, magari marinandole con olio e sale e balsamico, ma il sapore finale non sarà lo stesso!

Quando le verdure sono pronte e abbastanza fredde, sgranare il couscous con una forchetta e incorporare le verdure un tipo per volta, completare con i ceci scolati, i capperi, la menta fresca, la granella di mandorle e pistacchi. Aggiustare di sale e olio, servire tiepido o freddo. Buono anche il giorno dopo!

  • Preparazione: 40 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 4/6

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.