Crea sito

Biscottini morbidi all’arancia

Questi biscotti sono, nella loro semplicità, una rivelazione di sapore quando si assaggiano. La preparazione si presta a numerose varianti di gusto, questa è la ricetta base, ma potete sbizzarrirvi  come più vi piace. Sostituire l’arancia con il limone o il mandarino, aggiungere gocce di cioccolato, o uvetta, o mandorle, pistacchi, pinoli…..

Dose per 30 biscotti circa

100 gr burro fuso

100 gr zucchero semolato + quello che serve prima di cuocere i biscotti

Scorza di 1 arancia non trattata

50 ml succo di arancia filtrato (1 arancia grossa)

1 uovo

280 gr farina 00

1 cucchiaino lievito in polvere per dolci

1 pizzico di sale

Zucchero vanigliato

Con la frusta montare il burro fuso con lo zucchero semolato e la scorza di arancia, aggiungere poi l’uovo e il succo di arancia. Quando il composto e ben montato aggiungere la farina setacciata con il lievito e il pizzico di sale e lavorare con le mani per formare un panetto che andrà tenuto in frigo, avvolto in pellicola, almeno un paio d’ore. Questo tempo di riposo è essenziale per una perfetta riuscita in cottura.

Trascorso questo tempo tagliate delle porzioni di impasto e, con le mani formate delle palline della dimensione di una piccola noce. Passatele prima nello zucchero semolato e poi nello zucchero a velo in modo da ricoprirle in maniera uniforme.

Disponetele distanziate nella teglia foderata di carta forno. Cuocete i biscotti nel forno già caldo a 180° per circa 15 minuti.

Dovranno formarsi delle crepe lungo la loro superficie.

Su  una griglia apposita, fate raffreddare completamente i biscotti, perché anche se sembrano morbidi, raffreddandosi acquisteranno la giusta consistenza, cioè croccanti fuori e morbidi dentro.

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 30 pezzi

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.