Crea sito

Barbabietola Rossa in carpaccio

Solitamente la barbabietola rossa viene consumata lessa, oppure una buona alternativa è farne una vellutata, magari servita con della crema acida. Nei paesi slavi con la barbabietola fanno una zuppa molto particolare, il Borscht. Un consiglio se non l’avete mai fatto, provatela cruda, è veramente particolare ed in più conserva tutte le sue proprietà che sono davvero tante : vitamine, sali minerali, ferro…

Ecco una ricetta semplice, veloce e insolita

Per 2 persone

100 gr di barbabietola rossa fresca
olio di oliva
aceto di mele
sale, pepe macinato, timo fresca

Tagliare la barbabietola cruda, lavata e sbucciata, molto finemente meglio usare l’apposito attrezzo (mandolina) in modo da ottenere delle fette sottili, sottili.

Disporre le fette su un piatto e in una ciotola mescolare bene olio, aceto, sale, pepe e timo. Con questa “vinaigrette” condire abbondantemente le fettine di barbabietola.

Servitela come antipasto o come contorno a formaggi freschi, carne fredda, pesce arrosto

  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 2

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.