Rose di pan brioche con gocce di cioccolato e crema

Rose di pan brioche

 

Rose di pan brioche con  gocce di cioccolato e crema.

La parola d’ordine per i miei dolci è : sofficità golosa! se aggiungete anche che amo i lievitati e in particolar modo le brioche, vi troverete spesso se continuerete a seguire il mio blog, un numero di ricette flufflose e morbidose ripiene di ogni ghiottoneria deliziosa. Per realizzare questa brioche preparate prima la crema pasticcera con la vostra solita ricetta e dedicate un bel pò di tempo all’impasto e alla lievitaziane, due aspetti fondamentali per la riuscita di questo dolce.

Ingredienti:

250 g di farina manitoba
250 g di farina 00
5 g di lievito di birra fresco
80 g di zucchero semolato
2 uova intere
140 g di latte
70 g di burro morbido
scorza di un limone grattugiato

10 g di miele
500 g di crema pasticcer- 150 g di gocce di cioccolato fondente

 

Impasto

Procedimento:

In una planetaria mettete il lievito, 100 g di farina presa dal totale, 70 ml di latte e il miele; impastate con il gancio a foglia  gli ingredienti e create  il lievitino che dovrà  riposare  fino al suo raddoppio. Quando il lievitino sarà pronto aggiungete tutti gli altri ingredienti. Impastate con il gancio a foglia in modo che piano piano l’impasto arriverà al processo di incordatura. Aggiungete così la farina, lo zucchero e le uova uno per volta, successivamente il latte e il burro ammorbidito solo alla fine quando l’impasto risulterà bello incordato e omogeneo. Trasferite l’impasto in una ciotola, copritelo con della pellicola trasparente e laciatelo lievitare per 5 ore. Preparate la crema pasticcera e lasciatela raffreddare. Trascorso il tempo di lievitazione stendete l’impasto su una spianatoia leggermente infarinata. Create un disco di 2 cm di spessore, stendete su tutta la superficie dell’impasto la crema pasticcera e le gocce di cioccolato. Arrotolate su se stesso l’impasto e tagliatelo a pezzi tutti di uguale misura. Otterrete in questo modo tante rose che adagerete in una teglia imburrata e farinata. Lasciate lievitare per due ore. Infine spennellate le vostre rose di pan brioche con il latte e infornate a 170° per circa 30 minuti. Il risultato sarà strepitoso.

Bon Appetit

Precedente Pizza fritta con zafferano Successivo Ragù napoletano 2.0