Gingerbread-biscotti alla vaniglia

omini1

Gingerbread- biscotti alla vaniglia.

“In fondo la vita non è facile per nessuno…riesco a leggerlo negli occhi delle persone a me care o in quelle che si incontrano per caso o che conosci da poco. Li vedi con sguardi bassi, accigliati a volte pieni di rancore. In alcuni si intravede un grande dolore, delusione, in altri tanti sogni infranti o scelte sbagliate. Ma c’è un momento in cui un dolce biscotto ci scalda il cuore , ci calma l’anima e lo sguardo torna ad essere quello felice di un bambino. A volte basta un biscotto offerto con un gran sorriso e un abbraccio spontaneo”

Cari Food lovers, non è natale se non si preparano deliziosi e profumati biscotti per creare quella magica atmosfera natalizia che tanto piace ai grandi e ai piccini. Le ricette per una buona pasta frolla e i segreti per realizzarne una a regola d’arte sono tante. Io vi posto la mia di ricetta che vi garantirà dei biscotti eccezionali. I miei Gingerbread sono alla vaniglia, diversi da quelli classici e più facili da preparare. Potete poi, decorare questi biscottini come volete con un pò di zucchero a velo o della ghiaccia, ma in commercio ci sono anche delle simpatiche e buone gelatine alimentari in tubetto, che vi faciliteranno il compito della decorazione.

Ingredienti per circa 30 biscotti- Gingerbread
400 gr. di farina – 120 gr. di zucchero a velo – 1 uovo intero +1 rosso – 200 gr. di burro – un baccello di vaniglia 1 cucchiaino di lievito per dolci – 1 pizzico di sale

Procedimento : Per i semi di vaniglia : incidere la bacca di vaniglia nel senso della lunghezza e con un coltello estrarre i semi.

frolla
Per la pasta frolla : Prendete il burro e fatelo ammorbidire a temperatura ambiente in una ciotola. Aggiungete le uova , lo zucchero a velo, la farina , i semi di vaniglia , un cucchiaino di lievito per dolci e impastate velocemente fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo.
bis

bis3

Riprendete il panetto di pasta frolla e stendetelo di circa 4 mm di spessore, su una spianatoio con un mattarello.

bis4

Formate i biscotti con il tagliapasta a forma di omino biscottino e disponeteli su di una teglia rivestita con carta forno. Cuocete i biscotti per 30 minuti a 150 °.

Precedente Bocconcini di pollo con purè di castagne Successivo Pappardelle con ragù di verdure