Cheesecake con yogurt greco e mele caramellate

cheesecake1

Cheesecake con yogurt greco e mele caramellate

In cucina si sperimenta sempre, e spesso si parte dalle cose che più ci piacciono. Io ad esempio amo la pasta frolla, la sua friabilità, la leggera croccantezza e dolcezza, unita a creme morbide ricoperte, con con frutta fresca o caramellata. Così ho pensato di elaborare una cheesecake, con una base di pasta frolla, e con una crema allo yogurt greco, un altro ingrediente molto versatile e che adoro in tutte le sue preparazioni da quelle dolci a quelle salate. la Cheesecake con crema allo yogurt, mele e cannella, è facilissima, e richiede solo piccoli passaggi e accorgimenti come: 1) lavorate la pasta frolla quel tanto che basta e lasciatela riposare in frigo 4/5 ore, o anche una giornata, in questo modo sarà più facile stenderla e il risultato eccellente; 2) usate sia per la basta frolla che per la crema, il burro a temperatura ambiente. 3) Per questa ricetta usate lo yogurt greco, ha una consistenza decisamente più cremosa e densa e quindi il ripieno sarà più corposo, buono e adatto per preparare una cheesecake; 4) Quando preparate la copertura alle mele, non cuocete troppo le mele, inoltre prima di ricoprire la crema allo yogurt, il composto deve essere ben freddo; 6) per la cottura regolatevi in base al vostro forno, io ad esempio ho cotto la cheesecake a 170° per 40 minuti ventilato. Solitamente potete verificare la cottura della vostra cheesecake, quando la frolla raggiungerà un colore dorato e la crema sarà perfettamente gonfia e compatta.

Ingredienti per la pasta frolla:
– 300 g di farina 00
– 120 g di burro
– 1 uovo intero
– 1 tuorlo
– 150 g di zucchero
– mezzo cucchiaino di lievito
– un pizzico di sale
cottura 170 ° per 50 minuti

Crema allo yogurt:
– yogurt greco 250 g
– 1 uovo
– 70 g di zucchero
– 30 g di burro
– 2 cucchiai di maizena
– mezzo cucchiaino di lievito
– un pizzico di sale
– mele golden
– 200 ml di acqua
– succo di mezzo limone
– 1 cucchiaio di cannella
– 80 g di zucchero

Procedimento: Iniziate a preparare la pasta frolla . In una planetaria lavorate il burro a temperatura ambiente con lo zucchero. Successivamente aggiungete un uovo alla volta e infine la farina, il pizzico di sale e il lievito. Impastate per qualche minuto, fino a quando non otterete un impasto liscio ed omogeneo. Avvolgete il panetto di pasta frolla nella pellicola trasparente e lasciatelo riposare in frigo per 4/5 ore.
Per il ripieno della crostata: montate le uova con lo zucchero, aggiungete la maizena setacciata, il lievito, lo yogurt e il burro sempre a temperatura ambiente a piccoli pezzettini. Create una crema soffice e mettetela da parte in frigo. Per le mele: in un pentolino, versate acqua, zucchero, succo di limone, portate il tutto ad una leggera ebollizione ( quando vedrete le prime bollicine è il momento di versare le mele) aggiungete la cannella e le mele tagliate a fette, cuocete il tutto per 5 minuti fino a quando le mele non saranno perfettamente caramellate. E laciate raffreddare. Stendete la pasta frolla, su un foglio di carta forno, adagiatela nella teglia, sistematela per bene e bucherellatela con una forchetta. Riempite il guscio di frolla con la crema allo yogurt, e copritela con il coposto di mele. Cuocete la crostata per 40 minuti a 170°.

Precedente Danubio dolce Successivo Pan goccioli