Caravanini, ovvero il pane irresistibile

Io non vado matta per il pane, ma da quando ho iniziato a farlo in casa la mia linea ne risente gravemente. Detto questo, l’unico tipo di pane che ho sempre mangiato con grande gusto è quello di pasta dura, qui da noi si chiamano Caravanini, ovvero il pane irresistibile (per me). Non ci credete?Provate a farlo, avrete una croccantissima crosta esterna ed una mollica interna perfetta per fare la scarpetta o con la marmellata per la colazione. Va bene, mi sono dilungata anche troppo, ecco a voi la ricetta (quella originale trovata su un libro disperso in casa che mi sta ispirando tantissimo).

Ingredienti:

300 g di acuqa a temperatura ambiente
10-12 g di Sale
30 g di Olio Extra Vergine
550 g di Farina
25g di Lievito di Birra

Procedimento per i Caravanini, ovvero il pane irresistibile:

1. In una ciotola capiente mettete l’acqua e sciogliete il sale

2. Aggiungete l’olio e meta’ della farina
3. Iniziate ad impastare (se lo fate a mane dotatevi di pazienza ed energia), aggiungete il lievito
4. Mettete la farina avanzate ed impastate per 15 minuti a macchina (se lo fate a mano vi ci vorrà una mezz’oretta buona)
5. Finito di impastare non fate riposare l’impasto, ma tagliatelo in quattro parti uguali.
6. Adesso arriva la parte più articolata se li fate per la prima volta: aiutandovi con un mattarello ben infarinato stendete il primo pezzo di pasta fino ad ottenere una sorta di lingua di pasta, prendete il lembo più vicino a voi ed arrotolate la lingua di pasta. Girate questo rotolino di 90°, ripetete il tutto (stendete la pasta ed arrotolatela su se stressa).
7. Coprite e lasciate lievitare per 45 minuti
8. Passato questo tempo riscaldate il forno a 200°
9. Incidete il panino (che lievitando sarà cresciuto) per la sua lunghezza ed infornate immediatamente
10. Fate cuocere per 25′ e poi fate raffreddare

P.s. Una volta cotti potete congelarli senza problemi per averli sempre a portata di mano

 

Caravanini, ovvero il pane irresistibile
Caravanini, ovvero il pane irresistibile

 

 

La nostra pagina FB
La nostra pagina FB

 

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Vellutata di funghi light Successivo Un amore di pasta, che gnocco!

Un commento su “Caravanini, ovvero il pane irresistibile

  1. Annalisa il said:

    Uaahhhh che meraviglia, questo lo devo proprio provare, grazieeeeee………….

I commenti sono chiusi.