Torta mappazzone al limone soffice e veloce | Dolce senza bilancia

Torta mappazzone al limone soffice e veloce da preparare. E' una torta senza bilancia, l'unità di misura è il cucchiaio e questo rende tutto più facile. Immaginate di dover fare un dolce in campeggio senza bilancia, questa torta mappazzone è la soluzione. Vi chiederete perché "mappazzone"; presto detto!  Con questo procedimento cade la regola fondamentale di lavorare i tuorli con lo zucchero sino ad ottenere un composto chiaro e gonfio, non occorre montare a neve gli albumi per poi unirli con movimenti delicati dal basso verso l'alto per non farli sgonfiare e il lievito non si incorpora a fine lavorazione. Per realizzare questa torta senza bilancia si aggiungono gli ingredienti in una ciotola e si lavora il tutto con lo sbattitore. Mappazzone è un termine dialettale bolognese molto usato da Barbieri e indica una ricetta realizzata alla rinfusa e poco raffinata.  Nonostante tutto è una torta al limone soffice, profumata, senza pretese, adatta per una colazione sana, energica e giustamente golosa.

 

Torta mappazzone al limone soffice e veloce | Dolce senza bilancia il mio saper fare
  • Difficoltà: Molto Bassa
  • Preparazione: 10 minuti
  • Cottura: 35 minuti
  • Porzioni: 8 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Uova 3
  • zucchero semolato 12 cucchiai
  • limone 1
  • latte 8 cucchiai
  • olio di semi 4 cucchiai
  • farina 00 14 cucchiai
  • lievito per dolci (può bastare anche 1 cucchiaio colmo ) 1 bustina
  • diametro 18/22 cm stampo

Preparazione

  1. Procedimento:  Per la VIDEO RICETTA cliccare QUI 

    1. Portare il forno a 180°C statico
    2. Spremere un limone e ricavare anche la scorzetta grattugiata
    3. In una ciotola capiente aggiungere le uova, lo zucchero, l'olio, il latte, il succo e la scorza di limone, la farina setacciata, il lievito e con lo sbattitore elettrico lavorare il tutto per qualche minuto sino ad ottenere un composto ben amalgamato, liscio e gonfio.
    4. Imburrare e infarinare uniformemente lo stampo, versare il composto e cuocere in forno già caldo per circa 35 minuti.
    5. Trascorsi i  primi 30 minuti di cottura fare la prova stecchino
    6. Far intiepidire leggermente e trasferire la torta mappazzone su di un vassoio
    7. Spolverare generosamente con zucchero a velo e servire a fette

  2. Vi invito a diventare fan della mia pagina Facebook per essere così sempre aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me. Cliccateseguimi-f

 

Lascia un commento