Tiramisu ricetta Giallo Zafferano

Print Friendly

Il Tiramisu ricetta Giallo Zafferano è un dolce al cucchiaio gustoso e delicato, molto apprezzato e semplice da realizzare. Biscotti con consistenza friabile tipo i savoiardi, caffè, mascarpone e uova, questi sono gli ingredienti che occorrono per preparare un goloso tiramisu. Forse non ci crederete ma è la prima volta che preparo il tiramisu e, per non sbagliare, ho preferito seguire la ricetta di Giallo Zafferano…una garanzia! Da sempre la mia titubanza verso questo dolce è l’utilizzo della uova non cotte. Consiglio di acquistare uova freschissime o di verificare la freschezza mettendole in una bacinella piena d’acqua: se l’uovo di adagia sul fondo significa che è fresco. Importante è anche la conservazione del tiramisù, considerando la presenza delle uova crude e del mascarpone è tassativo conservarlo in frigo per non più di 2 giorni, io  preferisco tenerlo nel freezer e gustarlo come se fosse un semifreddo.. per sentirmi più tranquilla preferisco pastorizzare le uova :)

Tiramisu ricetta Giallo Zafferano blog il mio saper fare

Tiramisu ricetta Giallo Zafferano

Ingredienti:

  • 6 uova
  • 150 g di zucchero
  • 2 cucchiai di zucchero per zuccherare il caffè
  • 500 g di mascarpone
  • caffè circa 5/6 tazzine per bagnare i biscotti
  • cacao in polvere q.b.
  • 400 g di savoiardi

Procedimento:

* Pastorizzare le uova:  (Indispensabile è il termometro da zuccheri) In una ciotola con uno sbattitore elettrico o planetaria montare i tuorli con 50 g di zucchero. In un pentolino preparare uno sciroppo con 50 g di zucchero e 25 ml di acqua, far cuocere a fuoco moderato fino a quando il composto avrà raggiunto i 120°,non deve superarli assolutamente altrimenti inizia a caramellare. Lontano dal fuoco unire allo sciroppo, che ha raggiunto i 120°, il composto di tuorli e continuare a montare con lo sbattitore per amalgamare bene il tutto. Il calore dello sciroppo farà cuocere i tuorli pastorizzandoli. Una volta pastorizzati si possono inserire in qualsiasi preparazione dolce ricordando di diminuire di 100 g la dose di zucchero  richiesta nella ricetta perchè già utilizzata. Seguendo lo stesso procedimento si possono pastorizzare anche gli albumi montati a neve.

  1. Tiramisu ricetta Giallo Zafferano blog il mio saper fare Preparare il caffè (5 /6 tazzine) e zuccherarlo. Dividere gli albumi dai tuorli.
  2. In una ciotola unire i tuorli, metà dello zucchero e montare il tutto con uno sbattitore elettrico sino ad ottenere un composto spumoso e chiaro ( per pastorizzare le uova seguire il procedimento*)
  3. Aggiungere il mascarpone al composto di tuorli e zucchero e continuare a montare con le fruste elettriche fino ad amalgamare perfettamente gli ingredienti. Stessa cosa se le uova sono pastorizzate.
  4. In una ciotola capiente montare gli albumi e quando saranno semi-montati unire la rimanenza dello zucchero a pioggia. Continuare a montare finchè non saranno a neve ben ferma (oppure procedere alla pastorizzazione degli albumi)
  5. Aggiungere agli albumi a neve (anche se sono  pastorizzati) il composto di tuorli, zucchero e mascarpone, mescolare il tutto delicatamente con un cucchiaio dal basso verso l’altro per non smontare gli albumi.
  6. In una teglia, preferibilmente rettangolare, disporre sul fondo uno strato di crema, passare velocemente i savoiardi nel caffè e sistemarli verticalmente sul fondo della teglia cercando di coprire tutti gli spazi. Ricoprire i savoiardi con uno strato generoso di crema e livellarla. Disporre sopra la crema un’altra fila di savoiardi orizzontalmente, sempre passati velocemente nel caffè.
  7. Livellare per bene la crema e spolverizzare il cacao amaro in polvere.
  8. Conservare il tiramisù in frigo. Se non viene consumato entro breve tempo è possibile conservarlo in freezer ricoperto con una pellicola trasparente.

Vi invito a diventare fan della mia pagina Facebook per essere così sempre aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me. Allora cliccate QUI e poi mettete MI PIACE. Grazie!!!

standart-facebook-ico

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

6 pensieri su “Tiramisu ricetta Giallo Zafferano

  1. Che delizia…non amo particolarmente il tiramisù per via delle uova crude (infatti non lo faccio mai) però fuori casa lo mangio spesso e il tuo mi fa gola!!!! ;)

  2. Mi dispiace, io ho paura della salmonella, quindi sbatto i tourli con la mettà dello zucchero a bagno di Maria…poi continuo con il procedimento da voi consigliato.
    Un caro saluto dall’Argentina.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>