Spaghetti alle vongole

Share:
Condividi

Spaghetti alle vongole…un classico! Non posso dire che sia un piatto economico, per quello che costano le vongole, ma posso affermare che è una ricetta semplice e veloce.   Ci provo ad imitare quella dei napoletani!!  Ringrazio ufficialmente Maria Grazia che, con molta pazienza, fotografa alcuni mie piatti con la sua reflex. Un bacione carissima!!

INGREDIENTI PER 4 PERSONE : SPAGHETTI  ALLE VONGOLE

  • olio evo
  • 3 spicchi di aglio
  • sale
  • pepe
  • un ciuffo di prezzemolo
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 400 g di spaghetti
  • 1 chilo di vongole
  • 15 pomodorini maturi

PROCEDIMENTO:

  1. Prima di acquistare le vongole assicurarsi che sia spurgate. In ogni caso consiglio di tenerle per qualche ora  in acqua fredda per eliminare altre impurità.
  2. In una pentola far scaldare un filo di olio di oliva, aggiungere gli spicchi di aglio e versarci le vongole. Far aprire le vongole a fuoco vivace e sfumare con il vino bianco.
  3. Separare  le vongole dal liquido di cottura  e filtrarlo.Sgusciare le vongole lasciandone alcune intere, serviranno per la presentazione del piatto.
  4. In una pentola capiente aggiungere l’olio, far rosolare l’aglio (ridotto a pezzettini  piccolissimi con l’ausilio dello schiaccia aglio) e il prezzemolo tritato.  Tagliare i pomodorini a pezzetti e versarli nella pentola. Far cuocere per 10 minuti circa .
  5. Aggiungere al sughetto il liquido filtrato e le vongole, continuare la cottura fino a quando il tutto risulterà ben amalgamato ( non più di 10 minuti ). Sale e pepe.
  6. Lessare gli spaghetti in abbondante acqua salata. Scolarli e condirli con il sughetto di vongole. Prezzemolo tritato e a piacere altro pepe.

 

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Ti propongo anche :
Vota questa ricetta:
Spaghetti alle vongole
  • 3.00 / 55

14 pensieri su “Spaghetti alle vongole

  1. Bravissima! Da napoletana ti dico che il piatto è super riuscito;) le vongole non sono economiche vero.. ma la loro bontà e il loro profumo ti fanno dimenticare il costo… quindi una tantum un piccolo sfizio va concesso!:) un bacione!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>