Paccheri allo scoglio

Print Friendly

Paccheri allo scoglio sono  una delizia per gli occhi e per il palato. E’ un primo piatto a base di frutti di mare, molluschi e pomodorini. I paccheri  rendono il piatto  ancora più sfizioso… a casa mia ha conquistato tutti!

INGREDIENTI PER 4 PERSONE : PACCHERI ALLO SCOGLIO

  • 400 g di calamari
  • 800 g di cozze
  • 400 g di gamberetti
  • 400 g di vongole
  • aglio
  • 400 g di paccheri
  • 1 peperoncino piccante
  • pepe,sale
  • prezzemolo
  •  150 g di pomodorini
  • 3 cucchiai di passata di pomodoro
  • vino bianco
  • olio evo
PROCEDIMENTO:
Pulire  e raschiare esternamente  le vongole e le cozze . Eliminare dalle cozze il bisso. Lavare accuratamente le cozze e le vongole. Pulire i calamari e tagliarli ad anelli. Lavare i gamberi, togliere la corazza e lasciarne alcuni interi per la presentazione. In una pentola con pochissima acqua e un po’ di vino bianco far dischiudere le vongole. In un tegame mettere un filo di olio con uno spicchio di aglio, prezzemolo e aggiungere le cozze, coprirle con un coperchio .Appena di saranno aperte spegnere il fuoco. Estrarre le cozze e le vongole dal loro guscio, lasciarne qualcuna intera per la presentazione. Filtrare con un colino il liquido di cottura. In una pentola larga e capiente far rosolare i calamari in olio e aglio e sfumare con il vino bianco, continuare la cottura per 7 minuti circa. A questo punto aggiungere i pomodorini tagliati a metà, salare e pepare. Far cuocere per 15 minuti circa. Aggiungere i gamberi, poi le vongole e le cozze. Versare qualche mestolo di liquido filtrato e aggiungere il prezzemolo tritato. Si può aggiungere qualche cucchiaio di passata di pomodoro per conferire al sugo corposità e un colore più deciso. Continuare la cottura  per 10 minuti circa e prima di spegnere aggiungere quello che si era messo da parte per la presentazione. Amalgamare il tutto. Lessare i paccheri in abbondante acqua salata. Scolarli e condirli  con il sugo nella padella a fuoco vivo per qualche istante. Servire caldo e se, gradito, peperoncino.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

21 pensieri su “Paccheri allo scoglio

    • Non parlarmi delle foto :( sono state fatte con la reflex di mia nipote Maria Grazia…io ho una macchina che non dà il massimo:((( Colgo l’occasione per ringraziare di cuore Maria Grazia per la sua disponibilità :)

    • Ciao Giusy,
      non devi raddoppiare gli ingredienti ma aumentarli…diciamo che più aggiungi e più trovi nel piatto ;) Un bacione e auguri!!!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>