Focaccia di polenta con grano saraceno ricetta senza glutine

Focaccia di polenta con grano saraceno ricetta senza glutine. Un’insolita focaccia senza glutine realizzata con la polenta e farina di grano saraceno. Il procedimento è semplice e veloce. La focaccia di polenta è morbida, ha un sapore rustico con un profumo di rosmarino che la rende molto invitante. Ovviamente non dovete aspettarvi una focaccia alveolata ma una consistenza che pur essendo compatta è allo stesso tempo soffice e umida. Questa focaccia è senza lievito, vi consiglio di utilizzare la polenta già precotta per ridurre notevolmente i tempi di cottura e di controllate sempre che gli ingredienti, utilizzati per realizzare la ricetta, siano senza glutine e di conseguenza giusti per i celiaci. Seguitemi 😉

Focaccia di polenta con grano saraceno ricetta senza glutine il mio saper fare

Focaccia di polenta con grano saraceno ricetta senza glutine

Ingredienti per 4 persone

  • 75 g di polenta
  • 75 g di farina di grano saraceno
  • 750 ml di latte
  • 60 g di formaggio grattugiato
  • 2 uova
  • 20 g di burro
  • sale pepe
  • rosmarino

Procedimento:

  1. In una pentola alta e capiente portare a bollore il latte, regolare di sale e pepe, aggiungere la polenta e la farina di grano saraceno a pioggia mescolando energicamente con un cucchiaio di legno
  2. Unire il formaggio grattugiato e continuare la cottura per circa 20 minuti continuando a mescolare. Far intiepidire
  3. Separare i tuorli dagli albumi
  4. In una ciotola montare gli albumi a neve ferma
  5. Incorporare mescolando uno alla volta i tuorli al composto di farina, aggiungere anche del rosmarino tritato
  6. Un po’ per volta, aggiungere gli albumi montati al composto con movimenti dall’alto verso il basso
  7. Trasferire il composto ottenuto in un o stampo rettangolare rivestito con carta forno
  8. Cuocere in forno già caldo a 180°C per circa 30 minuti, la focaccia di polenta deve risultare a fine cottura ben dorata in superficie
  9. Far intiepidire leggermente, tagliare a quadrotti e servire. Ottima anche fredda, si può riscaldare in forno caldo per qualche minuto. Per altre ricette con POLENTA cliccare QUI  
    Per tornare alla HOME Per non perdere le nuove ricette seguimi anche su Facebook  QUI
 
Precedente Pollo alla romana con peperoni ricetta della tradizione di Sora Lella Successivo Muffin cuore fondente senza burro soffici golosi e facili

Lascia un commento