Finger Tiramisu nutella cocco di Benedetta Parodi

Un finger tiramisu nutella e cocco facilissimo da preparare, senza cottura con pochi ingredienti. La versione finger del tiramisu è perfetta per essere gustata con le mani, in un solo boccone e vi garantisco che uno tira l’altro. La ricetta è di Benedetta Parodi, la farcitura è a nostra discrezione 🙂

finger tiramisu nutella cocco

nutella

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:  FINGER TIRAMISU NUTELLA E COCCO

  • 2 confezioni di pavesini
  • nutella q.b.
  • mascarpone q.b.
  • caffè qb
  • farina di cocco qb
  • 1 confezione di Philadelphia Milka

PROCEDIMENTO:

TIRAMISU

  • Farcire la metà dei pavesini con la nutella e l’altra metà con metà con il mascarpone o la philadelphia Milka
  • Preparare il caffè e zuccherarlo.
  • Chiudere i pavesini a sandwich.
  • Bagnare i dolcetti nel caffè e passarli nella farina di cocco.
  • Lasciare riposare in frigo per qualche minuto prima di servire o in freezer per gustarli a mo’ di gelato
nutella

Vi invito a diventare fan della mia pagina Facebook per essere così sempre aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me. Allora cliccate QUI e poi mettete MI PIACE. Se volete potere ricevere gratuitamente tutte le mie ricette tramite posta elettronica, cliccate QUI                   

  ENJOY E GRAZIE PER L’ATTENZIONE :)

 

 

 

 

14 commenti su “Finger Tiramisu nutella cocco di Benedetta Parodi

  1. in bocca al lupo! mi piacerebbe anche a me! anche perché ho la zia a Cataniaa! ma in quel periodo preparerò la tesi, e dubito che mi staccherò dal pc! spero che ti prendano e che tu vinca!! un abbraccio!

  2. questi li faccio spesso anch’io, sono troppo buoni, in tutte le stagioni, son gustosissimi!!! complimenti per le foto e la presentazione, sono bellissime!!!

  3. loti64 il said:

    Ragazze vi ringrazio :)) Per il concorso vedremo…mi piacerebbe :))
    I dolcetti…uno tira l’altro!!! L’ho constatato!!

  4. loretta bini il said:

    Ciao,fatti….ma al posto del cocco li ho passati nella granella di nocciole….buonissimi.
    Grazie per tutte le ricette che ci suggerisci,ciao

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*