Calamari al forno ripieni ricetta facile e gustosa

Calamari al forno ripieni ricetta facile e gustosa per un secondo di pesce leggero e veloce da realizzare. Nulla di complicato e, se in pescheria acquistate i calamari già puliti, diventa una ricetta di pesce facile e super veloce da realizzare. Un ripieno reso gustoso dai tentacoli saltati in padella e dal loro liquido di cottura aggiunto al composto. I calamari ripieni al forno si possono preparare in anticipo e servirli anche freddi oppure congelarli e cuocerli al bisogno. vediamo insieme come procedere 😉

Calamari al forno ripieni ricetta facile e gustosa il mio saper fare
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    25 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • calamari medi 4
  • Pane raffermo 100 g
  • sale pepe q.b.
  • olio evo q.b.
  • uovo 1
  • Aglio 1 spicchio
  • alloro 2 foglie
  • vino bianco 1 cucchiaio
  • Prezzemolo 1 ciuffo
  • Pangrattato q.b.
  • parmigiano o pecorino grattugiato 1 cucchiaio

Preparazione

  1. Calamari al forno ripieni ricetta facile e gustosa il mio saper fare

    Procedimento:  (Vi segnalo la ricetta dei CALAMARI AL SUGO cotti in padella ricetta QUI )

    1. Pulire i calamari : staccare la testa, togliere le interiora e la cartilagine, lavarli sotto acqua corrente avendo cura di eliminare la pelle. Tagliare gli occhi ed eliminare la parte morbida che si trova al centro dei  tentacoli. Fare il tutto con molta attenzione per non rompere la sacca da farcire (tutto questo si può evitare facendo pulire i calamari dal vostro pescivendolo di fiducia ). Sistemare i calamari ben lavati in uno scolapasta
    2. In un tegame versare un filo di olio evo, aggiungere le foglie di alloro e far rosolare a fuoco vivo solo le teste dei calamari. Sfumare con il vino bianco e far cuocere per qualche minuto. Far intiepidire e tritarli grossolanamente. Mettere da parte il liquido di cottura.
    3. Mettere in ammollo il pane raffermo in acqua e dopo qualche minuto strizzarlo per bene.
    4. In una ciotola aggiungere il pane raffermo strizzato, i tentacoli tritati, l’uovo, il formaggio grattugiato, il prezzemolo e l’aglio tritati finemente, il liquido di cottura dei tentacoli (piccolo SEGRETO della nonna, regolare di sale e pepe e con un cucchiaio amalgamare bene il tutto.
    5. Con il composto un po’ molliccio riempire i calamari aiutandosi con un cucchiaio ma senza esagerare e chiudere la sacca con uno stecchino
    6. In una ciotolina condire una manciata di pangrattato con prezzemolo tritato, sale, pepe, un po’ di formaggio, un goccio di olio evo e mescolare il tutto
    7. In una pirofila versare un filo di olio evo, sistemare i calamari e ricoprire la loro superficie con il pangrattato. Coprire con coperchio o con un foglio di alluminio bucherellato e cuocere in forno già caldo a 180°C per circa 25 minuti. A metà cottura, allontanare il coperchio o il foglio di alluminio, praticare un piccolo taglietto sui calamari e continuare la cottura. I calamari al forno ripieni devo risultare ben cotti e dorati.
    8. Servire caldo

      Per visionare tante ricette gustose con PANE RAFFERMO cliccare QUI 

Note

Vi invito a diventare fan della mia pagina Facebook per essere così sempre aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me. Allora cliccate QUI e poi mettete MI PIACE. Se volete potere ricevere gratuitamente tutte le mie ricette tramite posta elettronica, cliccate QUI 

 

2 thoughts on “Calamari al forno ripieni ricetta facile e gustosa

Lascia un commento