Bietola Saltata in Padella con Olio Aglio e Peperoncino

Bietola Saltata in Padella con Olio Aglio e Peperoncino

Bietola Saltata in Padella con Olio Aglio e Peperoncino: un semplice e leggero secondo piatto di verdure o un saporito contorno per accompagnare carne o pesce, facile fa realizzare e molto economico. Avrei potuto semplicemente lessare la bietola per poi condirla con un filo di olio evo, ma secondo voi potevo io non dare brio e più gusto al piatto? Bietola saltata in padella con olio aglio e peperoncino acquisisce sapore e aroma che stimolano il palato e, se abbiamo la fortuna di avere delle fette di pane casareccio, l’accoppiata è vincente. Per la ricetta della bietola saltata in padella con olio aglio e peperoncino possiamo procedere anche in un modo più veloce e più semplice: cuoceremo le bietole direttamente in padella con aglio, olio evo e peperoncino senza prima lessarle, conserveranno tutte le loro proprietà e saranno più croccanti. Vediamo insieme la ricetta.

Bietola Saltata in Padella con Olio Aglio e Peperoncino blog il mio saper fare

Bietola saltata in padella con olio aglio e peperoncino

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 kg di bietola
  • 2 spicchi di aglio
  • olio evo q.b.
  • sale
  • peperoncino piccante in sostituzione 2 peperoni cruschi dolci

Procedimento:

  1. Pulire accuratamente la bietola eliminando le foglie esterne rovinate e appassite, tagliare la parte finale del gambo ed aprire le foglie per separarle, a questo punto separare le coste dalla foglia. Dividere le coste in due per facilitare la cottura e se ci sono dei filamenti vanno eliminati.
  2. Lavarle per bene e farle sgocciolare in uno scolapasta.
  3. Portare a bollore abbondante acqua salata e quando inizierà a bollire aggiungere le bietole, farle cuocere per meno di 10 minuti, il gambo deve risultare tenero ma non sfatto.
  4. Scolare le bietole e passarle sotto acqua corrente fredda, questo aiuterà a mantenere un bel colore brillante. Rimetterle nello scolapasta e strizzarle un po’ con le mani per far perdere l’acqua.
  5. In un tegame capiente versare un filo di olio evo, unire l’aglio sbucciato lasciato intero e il peperoncino o i peperoni cruschi divisi a metà. Appena l’aglio prende colore aggiungere le bietole facendo attenzione agli schizzi di olio caldo, girare con una forchetta per farle amalgamare all’olio  e regolare di sale. Cuocere a fuoco vivo fino a quando tutto il liquido si sarà asciugato.
  6. Servire caldo

Vi invito a diventare fan della mia pagina Facebook per essere così sempre aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me. Allora cliccate QUI e poi mettete MI PIACE.

Se volete potere ricevere gratuitamente tutte le mie ricette tramite posta elettronica, cliccate QUI                   

  ENJOY E GRAZIE PER L’ATTENZIONE :)

 

 

 

11 commenti su “Bietola Saltata in Padella con Olio Aglio e Peperoncino

  1. Maria il said:

    Ciao e buongiorno. Ho letto bene o mi e’ sfuggito qualcosa…ma la bieta non doveva cuocere direttamente in padella? Nel procedimento c’è scritto di lessare a parte la verdura!? Grazie

    • loti64 il said:

      Ciao 😉 sono due metodi diversi di cottura. Si possono lessare o cuocere direttamente .. puoi scegliere come fare. Un abbraccio e alla prossima 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *