Vellutata di porro e zafferano

Vellutata di porro e zafferano

Ciao!

La “vellutata di porro e zafferano” è una ricetta semplice e buonissima a base di porro, patate e zafferano. Per questo piatto devo ringraziare la mia amica Paola che mi ha consigliato di provare questa ricetta molto buona ed originale.

La preparazione è molto semplice, basta cuocere separatamente le patate e i porri, poi frullare entrambi ed aromatizzare il tutto con lo zafferano. Vi consiglio veramente di provarla, soprattutto se volete un pasto leggero e salutare, senza tralasciare però il gusto.

ingredienti per 2-3 persone:

  • 3 patate medie
  • 1-2 porri
  • 1 bustina di zafferano
  • sale q.b.
  • olio extra vergine d’oliva q.b.

procedimento

Preparazione del porro e delle patate

Prendere le patate e i porri, lavarli, pelare le patate e tagliarle a tocchetti, mentre tagliare il porro a rondelle.

Cottura delle patate e dei porri

Cuocere le patate in acqua bollente salata per circa 10 minuti. A parte, in una padella, cuocere il porro con un filo d’olio evo ed aggiungere un po’ di acqua di cottura delle patate.

Passare le patate con il frullatore ad immersione

Quando le patate saranno cotte, frullarle con il frullatore ad immersione aggiungendo un po’ di acqua di cottura, fino ad ottenere la consistenza desiderata. Mettere da parte le patate così ottenute.

Frullare il porro cotto

Quando il porro sarà cotto, aggiungere lo zafferano e mescolare bene. Frullare il porro e poi aggiungerlo alla passata di patate.

Vellutata di porro e zafferano

Servire la vellutata di porro e zafferano con crostini sbriciolati e un filo d’olio evo.

Vellutata di porro, patate e zafferano

Buon appetito!

Anna

Seguitemi anche su facebook L’OSTERIA DI ANNA

Precedente Donuts a modo mio Successivo Tortino di sarde al forno

Lascia un commento