Vellutata di zucca e patate con funghi sabbiosi e mix di cereali

La VELLUTATA DI ZUCCA E PATATE CON FUNGHI SABBIOSI E MIX DI CEREALI è la ricetta perfetta per entrare nel mood autunnale. In questo piatto trionfano i sapori della zucca e dei funghi, sapientemente amalgamati in un unico abbraccio avvolgente della vellutata. L’autunno è una stagione che ci regala tanti colori, sapori, profumi talmente interessanti, che è forse il periodo in cui mi vengono in mente più ricette! Questo che vi presento è un piatto unico, facilissimo da preparare. Grazie al mix di cereali si trasformerà in un piatto sano, moderno ed accattivante, oltre che buonissimo naturalmente!
Qui di seguito troverete tutti gli ingredienti e tutti i passaggi per realizzare la vellutata di zucca e patate con funghi sabbiosi! E si prepara il tutto in pochissimo tempo! 😉 Allora cosa aspettate?
Grazie per seguirmi e per leggere le mie ricette! Aspetto come sempre i vostri preziosi commenti!
Anna

Vellutata di zucca e patate con funghi sabbiosi e mix di cereali
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2-3
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 2-3 persone

  • 200 gzucca pulita
  • 3Patate (di medie dimensioni)
  • 300 gFunghi champignon
  • 1 spicchioAglio
  • 1/4Cipolla rossa di Tropea
  • q.b.pane grattugiato
  • q.b.vino bianco (per sfumare i funghi)
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Prezzemolo
  • q.b.Mix di cereali (semi di zucca, di papavero, di orzo, di avena e di sesamo)
  • q.b.Sale

Strumenti

  • Pentola
  • Padella
  • Frullatore a immersione
  • Tagliere
  • Coltello
  • Cucchiaio di legno

Preparazione della vellutata di zucca e patate con funghi sabbiosi e mix di cereali

  1. Preparazione della zucca e delle patate

    Prima di tutto prendere la zucca e le patate. Pulire la zucca, pelare le patate e tagliare entrambi in piccoli tocchetti.

  2. Cottura della zucca e delle patate

    Prendere una padella e far rosolare la cipolla tritata con un filo d’olio evo. Poi aggiungere la zucca tagliata a pezzetti, salare il tutto e lasciar cuocere per circa 10 minuti, fino a quando non sarà cotta.

    In una pentola mettere a bollire i pezzetti di patate in acqua bollente salata per circa 10 minuti.

  3. Cottura della zucca

    Se serve, aggiungere dell’acqua di cottura delle patate per non far bruciare la zucca.

  4. Preparazione dei funghi

    In una padella far scaldare l’aglio tagliato a metà e privato dell’anima con un filo d’olio evo. Poi aggiungere i funghi puliti e tagliati, sfumare con il vino bianco, salare e cuocere il tutto per pochi minuti (5-10 minuti). Quando saranno cotti e sarà evaporato tutto il vino e l’acqua di cottura che hanno rilasciato i funghi, aggiungere il pane grattugiato e tostare il tutto per altri 2-3 minuti.

  5. Frullare la zucca e le patate

    Una volta cotta la zucca, frullarla con il frullatore ad immersione. Fare poi la stessa cosa con le patate, aggiungendo se necessario un pò di acqua di cottura. Non mischiare insieme le due vellutate.

    Impiattare versando nel piatto in modo alternato prima un po’ di vellutata di zucca, poi quella di patate e per finire quella di zucca. L’impasto va versato al centro del piatto in maniera tale da formare dei centri concentrici. Adagiare al centro del piatto i funghi sabbiosi. Guarnire infine con del prezzemolo fresco tritato, il mix di cereali e un filo d’olio evo.

I miei consigli

Per semplificare il tutto, potete anche unire insieme la vellutata di zucca con quella di patate.

Potete sostituire la zucca con altri tipi di verdure come zucchine, sedano, ecc.

Il piatto è saporito e completo anche senza i funghi sabbiosi, vi basterà così preparare una semplice vellutata.

PER SCOPRIRE DI PIU’:
Se sei interessato ad altre ricette di VELLUTATE, clicca QUI.
Seguimi anche su FACEBOOK – L’OSTERIA DI ANNA –  e clicca MI PIACE sulla pagina per rimanere aggiornato su tutte le mie ricette.
Seguimi anche su INSTAGRAM – @losteriadianna
Mi trovi anche su PINTEREST – LOSTERIADIANNA
Per tornare alla HOME PAGE clicca QUI.

Patate, piatti unici, primi piatti, Vellutate, Zucca

Informazioni su Annamaria

Ciao a tutti! Mi chiamo Annamaria, per gli amici Anna, vivo ormai da diversi anni nella bellissima città di Ravenna, ma sono calabrese. La mia passione per la cucina nasce da piccolissima. Ricordo ancora che a soli cinque-sei anni chiedevo sempre alla mia carissima nonna Maria "Prepariamo una torta?", costringendola a volte ad uscire di casa per andare a comprare gli ingredienti, se mancavano. Sono stata sempre curiosa in cucina e tutte le volte che mia mamma cucinava o si cimentava in una nuova ricetta, io non la mollavo e facevo sempre mille domande. Direi che le cose, ad oggi, non sono molto cambiate..anzi la passione per la cucina è rimasta. Oggi a testare le mie ricette c'è il mio ragazzo, Matteo, il quale ogni tanto si lamenta non dei miei piatti ma di qualche chilo di troppo.

Precedente Peperoni al forno (ricetta semplice) Successivo Biscotti integrali con marmellata di mirtilli

Lascia un commento