Torta magica

Torta magica

Ciao!

La “torta magica” è un’altra di quelle ricette che si trova in tutti i blog di cucina ed io non potevo non provarla! Si chiama magica proprio perché con un unico impasto si formano tre strati diversi all’interno della stessa torta. Partendo dalla base si verranno a formare tre consistenze diverse: flan, budino e pan di spagna.

E’ molto semplice realizzare questo dolce. L’unica accortezza per ottenere il risultato sperato è quella di seguire letteralmente la ricetta, passaggio per passaggio. Basta quindi rispettare sia i tempi che le temperature indicate. Poi si versa l’impasto in una tortiera e il forno creerà la magia necessaria per ottenere questo dolce buonissimo e sofficissimo. Provare per credere!!!! 🙂

ingredienti:

  • 115 g di farina 00
  • 500 ml di latte intero
  • 150 g di zucchero
  • 1 cucchiaio di estratto di vaniglia (io 1 bustina di vanillina)
  • 4 uova a temperatura ambiente
  • 125 g di burro
  • 1 cucchiaino di succo di limone
  • 1 cucchiaio di acqua fredda
  • 1 pizzico di sale

procedimento

Preparazione della tortiera

Prima di tutto prendere una tortiera quadrata (20×20 cm circa e con un’altezza di circa 6 cm), spennellare la superficie con burro a temperatura ambiente e rivestirla con carta da forno.

Sciogliere il burro

Prendere il burro e farlo sciogliere in un pentolino. Mettere il burro sciolto in una ciotola e lasciarlo raffreddare.

Separare i tuorli dagli albumi

Nel frattempo prendere le uova a temperatura ambiente e separare gli albumi dai tuorli. Montare i tuorli con lo zucchero con l’aiuto di una planetaria o con le fruste elettriche.

Montare i tuorli con lo zucchero

Aggiungere poi l’acqua fredda e la vanillina e continuare a montare il tutto.

Setacciare la farina

Setacciare a parte la farina e aggiungere un pizzico di sale nel burro sciolto ormai raffreddato.

Aggiunta della farina e del burro fuso al composto di uova e zucchero

Al composto di zucchero e tuorli aggiungere prima la farina setacciata e poi il burro sciolto.

Aggiunta del latte tiepido all’impasto

Nel frattempo far scaldare il latte e aggiungerlo poi piano piano al composto. Lasciar incorporare il tutto per circa 1 minuto.

Montare gli albumi

Estrarre separatamente il succo di limone e filtrarlo. In una ciotola a parte montare gli albumi.

Aggiunta del succo di limone agli albumi

Quando gli albumi saranno diventati chiari, aggiungere il succo di limone e continuare a montare fino a neve non troppo ferma.

Incorporare gli albumi all’impasto

Incorporare gli albumi all’impasto precedentemente preparato, con movimenti dal basso verso l’alto.

Cottura della torta magica

Versare il composto all’interno della tortiera precedentemente preparata. Cuocere la torta magica in forno statico preriscaldato a 150°C per circa 80 minuti.

Lasciar raffreddare la torta magica dopo la cottura

La superficie della torta dovrà risultare ben dorata. Una volta cotta, lasciar raffreddare la torta a temperatura ambiente  e poi riporla in frigo per almeno 2 ore.

Tagliare a quadratini la torta magica

Tagliare la torta magica a cubotti utilizzando un coltello a lama liscia e spolverizzare la superficie con lo zucchero a velo.

Torta magica alla vaniglia

E la torta magica è pronta per essere mangiata!!!

A presto!

Anna

Seguitemi anche su facebook – L’OSTERIA DI ANNA

Se siete interessati ad altre ricette di DOLCI cliccate qui.

Precedente Ciambella di pizza con carciofi e salame Successivo Semifreddo panna meringhe e mirtilli

Lascia un commento