Torta cremosa al latte

TORTA CREMOSA AL LATTE è un dolce semplicissimo e facilissimo da realizzare. Se avete del latte in frigo da consumare o vi serve una ricetta facile facile da realizzare e con pochi ingredienti, questa è perfetta per voi! Io ho seguito la ricetta del bellissimo blog “La cucina di Vane” e cliccando qui potete leggere la ricetta originale. Si tratta di una torta cremosa  e morbida al profumo di vaniglia. L’aspetto e il sapore ricorda molto quello di una crep o della torta clafoutis (leggete le ricette della clafoutis di ciliegie e della clafoutis di uva), ma più morbida nella consistenza e molto più profumata. Beh non vi resta che provarla anche voi! Seguitemi per scoprire gli ingredienti e il procedimento!

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    40 minuti
  • Porzioni:
    Per una teglia di 22 cm di diametro
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 3 Uova
  • 400 ml Latte
  • 140 g Zucchero
  • 160 g Amido di mais (maizena)
  • 1 bustina Vanillina

Preparazione

  1. Per preparare l’impasto della torta cremosa al latte, con l’aiuto di una planetaria o di uno sbattitore elettrico, montare le uova con lo zucchero, fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.

    Aggiungere poi l’amido di mais e la bustina di vanillina.

    Per ultimo unire il latte a filo fino ad ottenere un impasto abbastanza liquido.

  2. Versare l’impasto in una tortiera di 22 cm di diametro, rivestita con carta da forno.

    Cuocere in forno preriscaldato a 180°C per circa 40 minuti. Fare sempre la prova stecchino per verificare il grado di cottura della torta.

  3. Lasciar raffreddare la torta e servirla con una spolverata abbondante di zucchero a velo.

I miei consigli

Verificare bene che il fondo della torta si sia cotto per bene. Al massimo attivare il grill sotto del forno negli ultimi minuti di cottura.

Potete servire la torta cremosa al latte anche con una crema pasticcera, chantilly o con della semplice marmellata. Io vi consiglio di utilizzare una marmellata ai frutti rossi.

Consiglio di conservare la torta in frigorifero per un massimo di 3 giorni.

Dolci, Torte

Informazioni su Annamaria

Ciao a tutti! Mi chiamo Annamaria, per gli amici Anna, vivo ormai da diversi anni nella bellissima città di Ravenna, ma sono calabrese. La mia passione per la cucina nasce da piccolissima. Ricordo ancora che a soli cinque-sei anni chiedevo sempre alla mia carissima nonna Maria "Prepariamo una torta?", costringendola a volte ad uscire di casa per andare a comprare gli ingredienti, se mancavano. Sono stata sempre curiosa in cucina e tutte le volte che mia mamma cucinava o si cimentava in una nuova ricetta, io non la mollavo e facevo sempre mille domande. Direi che le cose, ad oggi, non sono molto cambiate..anzi la passione per la cucina è rimasta. Oggi a testare le mie ricette c'è il mio ragazzo, Matteo, il quale ogni tanto si lamenta non dei miei piatti ma di qualche chilo di troppo.

Precedente Finocchi gratinati in padella Successivo Canederli allo speck

Lascia un commento