Risotto delicato al profumo di limone

Risotto delicato al profumo di limone
Risotto delicato al profumo di limone

Ciao!

La ricetta di oggi è un risotto semplicissimo da realizzare, buono, profumato e soprattutto leggero. Ieri sera io e il mio ragazzo siamo usciti fuori a cena con amici e, come capita spesso, si finisce a mangiare sempre tanto e troppo! 🙂 Per pranzo, quindi, ho pensato ad un piatto gustoso ma che fosse anche semplice e leggero..ed è così che è nato il risotto delicato al profumo di limone.

Ecco tutti i passaggi per realizzare questo primo piatto!

procedimento

Ingredienti (per 2 persone):

  • 250 g di riso nano Vialone Veronese IGP
  • 1 gambo di sedano
  • 1 porro
  • 1 limone
  • vino bianco q. b.
  • 1 dado vegetale
  • olio extra vergine d’oliva q. b.
  • 1 noce di burro
  • pepe nero q. b.

Il procedimento è quello di un classico risotto.

Prendere una pentola e mettere a bollire dell’acqua che servirà per la cottura del riso.

Preparazione del soffritto con porro e sedano
Preparazione del soffritto con porro e sedano

Nel frattempo tagliare il porro (solo la parte bianca) a rondelle sottili e metterlo a soffriggere in una padella con un filo d’olio extra vergine d’oliva. Tagliare a cubetti molto piccoli il gambo di sedano e aggiungerlo al soffritto.

Cottura del risotto
Cottura del risotto

Dopodiché si aggiunge anche il riso e lo si lascia tostare per qualche minuto, senza aggiungere liquidi. Far sfumare il riso con un pò di vino bianco e, quando sarà del tutto evaporato, aggiungere il dado vegetale e dell’acqua calda per continuare la cottura. Procedere in questo modo, aggiungendo un mestolo di acqua calda non appena il risotto risulta addensato, per circa 15 minuti o comunque fino al grado di cottura desiderato.

Mantecatura del risotto
Mantecatura del risotto

Quando il risotto risulta cotto e ben cremoso, spegnere la fiamma del fuoco e passare alla mantecatura del riso che consiste nell’aggiunga di una noce di burro e in questo caso anche della scorza di mezzo limone, che renderà il risotto fresco e profumato. Come ultimo tocco, aggiungere una bella macinata di pepe nero e il piatto è pronto per essere servito.

Risotto delicato al profumo di limone
Risotto delicato al profumo di limone

Il gusto di questo risotto vi sorprenderà!

Buon appetito!

Anna

 

Precedente Mousse di yogurt alla menta Successivo Insalata croccante di sedano e cetrioli

2 commenti su “Risotto delicato al profumo di limone

Lascia un commento