Pasta con le melanzane

La “PASTA CON LE MELANZANE” è un piatto tradizionale della mia terra, la Calabria. E forse è anche qualcosa di più, perché è il piatto della mia famiglia. Si tratta di una ricetta semplice, mediterranea e con i sapori tipici calabresi, tra cui la dolcissima cipolla di Tropea.

Questa pasta l’ho vista preparare tante di quelle volta dalle mie nonne e dalla mia mamma, che non potevo non rifarla qui sul mio blog! Ovviamente non sarà mai buona come quella realizzata da loro, ma vi garantisco che il mix di pomodoro, melanzane, basilico è qualcosa di spettacolare e fare la scarpetta sarà d’obbligo! Per i più temerari consiglio inoltre di aggiungere del peperoncino fresco tagliato a pezzi sulla pasta. Questo darà veramente quel tocco in più e quel sapore unico ed inconfondibile della pasta con le melanzane calabrese.

Passiamo allora direttamente agli ingredienti e alla descrizione della preparazione del piatto.

Grazie per aver letto la ricetta e a presto!

Anna

Pasta con le melanzane
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    2 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 160 g Fusilli grandi
  • 1 Melanzana
  • 1 vasetto pomodorini in conserva
  • 1/2 Cipolla di Tropea
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • q.b. Basilico
  • q.b. Sale
  • 1 Peperoncino fresco

Preparazione

  1. Tagliare le melanzane

    Prima di tutto prendere la melanzane, lavarla, eliminare le stremità e tagliarla e listarelle.

    Tritare la cipolla di Tropea in pezzetti piccoli.

  2. Preparazione del condimento

    In una padella scaldare la cipolla con un filo d’olio extravergine. Aggiungere poi le melanzane tagliate a listarelle e lasciarle rosolare per 3-4-minuti.

    Frullare i pomodorini in conserva fino ad ottenere una passata di pomodoro ed aggiungerla alle melanzane. Salare il tutto, aggiungere 1-2 foglie di basilico e cuocere per circa 8-10 minuti. Se il sugo si dovesse asciugare troppo abbassare la fiamma e aggiungere un po’ di acqua.

  3. Cottura della pasta

    Nel frattempo cuocere la pasta in acqua bollente e salata per il tempo di cotura indicato sulla confezione.

    Aggiungere i fusilli cotti al sugo di melanzane, aggiungere qualche altra foglia di basilico e del peperoncino fresco e servire con un filo d’olio evo a crudo! Buon appetito!

I miei consigli

Potete arricchire la pasta con le melanzane con del formaggio grattugiato o della ricotta salata.

Per quanto riguarda il formato di pasta, va bene sia la pasta corta che lunga (es. spaghetti).

Se non avete i pomodorini in conserva, potete utilizzare della passata di pomodoro o dei pomodori pelati.

Sei interessato ad altre ricette di PASTE? clicca QUI.

Se invece vuoi scoprire altre ricette di PRIMI PIATTI, clicca QUI.

Inoltre se vuoi leggere altre ricette con le MELANZANE, clicca QUI.

Seguimi anche su FACEBOOK – L’OSTERIA DI ANNA – e clicca MI PIACE sulla Pagina per rimanere aggiornato su tutte le ricette.

Puoi seguirmi anche su INSTAGRAM – @losteriadianna

Per tornare alla HOME PAGE, clicca QUI.

Melanzane, Paste, Piatti vegetariani, primi piatti

Informazioni su Annamaria

Ciao a tutti! Mi chiamo Annamaria, per gli amici Anna, vivo ormai da diversi anni nella bellissima città di Ravenna, ma sono calabrese. La mia passione per la cucina nasce da piccolissima. Ricordo ancora che a soli cinque-sei anni chiedevo sempre alla mia carissima nonna Maria "Prepariamo una torta?", costringendola a volte ad uscire di casa per andare a comprare gli ingredienti, se mancavano. Sono stata sempre curiosa in cucina e tutte le volte che mia mamma cucinava o si cimentava in una nuova ricetta, io non la mollavo e facevo sempre mille domande. Direi che le cose, ad oggi, non sono molto cambiate..anzi la passione per la cucina è rimasta. Oggi a testare le mie ricette c'è il mio ragazzo, Matteo, il quale ogni tanto si lamenta non dei miei piatti ma di qualche chilo di troppo.

Precedente Crostata di ciliegie Successivo Riso venere con gamberetti

Lascia un commento